ComunicatiPrima pagina

Pennacchio: “il 2021 è stato un anno difficile, guardiamo avanti con ottimismo”

L’anno appena trascorso è stato difficile, soprattutto per le persone più deboli. Il mio pensiero va a loro e, in special modo, ai giovani. La pandemia ha rotto gli schemi della socialità. Non poter essere liberi di andare a scuola, frequentare un amico o semplicemente vivere una qualsiasi situazione sociale è stata dura per loro. Auguro ai giovani che tutto possa tornare presto alla normalità. Il mio pensiero va anche al personale sanitario, in prima linea nella lotta al virus da subito. Dobbiamo loro tantissimo. Innanzitutto, rispetto. A tutti, buon 2022 di vera serenità.

Pennacchio Rocco Enrico Vice Presidente del Consiglio

Altri articoli

Back to top button