ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

Pericoli in corso Giustino Fortunato: Urge intervento

Riceviamo e pubblichiamo

Gentilissima Redazione,
colgo l’opportunità offerta dalla Gazzetta di San Severo per segnalare il malfunzionamento del servizio di raccolta delle acque meteoriche ubicato in corso Giustino Fortunato, nei pressi del distributore di carburanti Eni (di fronte all’ingresso dell’utenza Enel). Sia la griglia che il tombino di raccolta risultano essere intasati e traboccanti.
Il problema lamentato è causa di allagamento costante della carreggiata di corso Giustino Fortunato, dal punto segnalato fino all’incrocio con via don Aldo Prati. Nei scorsi giorni si è provveduto a segnalare la problematica al comando dei vigili urbani ma finora non si è visto intraprendere alcun provvedimento. A fine d’anno, quando le temperature sono scese sotto lo zero, l’intera zona segnalata risultava ricoperta da una grande lastra di ghiaccio, creando gravi pericoli all’incolumità dei passanti e dei veicoli. Il perdurare della stagnazione di queste acque ha danneggiato inoltre i cordoli di recinzione del marciapiede lungo tutto il corso, per cui grosse pezzature di pietra ora ingombrano la carreggiata con tutti i pericoli ed i danni che ne conseguono.
Invito pertanto l’ Amministrazione Comunale ad intervenire con urgenza per la soluzione di quello che attualmente risulta essere un grave pericolo per i cittadini oltre che risultare un indegno bigliettino da visita che la città offre al suo ingresso.
Giuseppe Modica

Altri articoli

Pulsante per tornare all'inizio