In evidenzaPrima paginaSport

Pioggia di medaglie per gli atleti della DanceStudio Project della maestra Eliana Giuliani

Dopo aver ben figurato agli Europei IDO svoltisi a Walbrzych in Polonia, gli atleti della DanceStudio Project della maestra Eliana Giuliani, ottengono ottimi risultati anche ai Campionati Regionali FIDS che si sono svolti al Palaflorio di Bari il 27 e 28 aprile.
In un campionato con un alto livello di gruppi, gli atleti della DanceStudio Project, si distinguono sempre grazie a musiche, coreografie, costumi ed elevato livello atletico.
I risultati conseguiti sono:

Sabato 27/04/2019

  • Campionessa Regionale Cristina Ferrara solo 16olA
  • Sesta Edwige Bocola 16olB
  • Settima Francesca Piancone 12/15 B
  • Campionesse Regionali Francesca Salvato e Anna Giarnieri 16ol U duo freestyle
  • Terze classificate Francesca Salvato e Anna Giarnieri 16ol B duo latin
  • Campionesse Regionali Fabiana Ricci e Noemi Pinto 12/15 U duo freestyle
  • Complimenti per la performance a Chiara Di Nauta, Virginia Bocola, Cinzia De Nisi, Fabiola Lombardi e Iris Valente

Domenica 28/04/2019
Classe D

  • Quinto posto piccolo gruppo synchro latin under11
  • Secondo posto synchro freestyle gruppo under11
  • Terzo posto synchro latin gruppo under11
  • Campioni Regionali choreographic dance gruppo under11

Classe C

  • Campioni Regionali synchro latin pg under11
  • Quarto posto synchro latin gruppo under15
  • Quinto posto choreographic dance gruppo under15

Classe U

  • Secondo posto choreographic dance under15 pg
  • Campioni Regionali choreographic dance under15 pg
  • Terzo posto synchro latin open pg
  • Terzo posto synchro latin open gd
  • Secondo posto choreographic dance open pg
  • Secondo posto choreographic dance open gd
  • Secondo posto synchro latin 16ol pg
  • Campioni Regionali choreographic dance 16ol pg

Non è tempo però di cullarsi sugli allori perché nuove sfide aspettano gli atleti della DanceStudio Project. Prossima tappa saranno i Campionati Italiani che si terranno a Rimini dal 4 al 14 luglio.
Auguriamo un grandissimo in bocca al lupo a tutti gli atleti.

Altri articoli

Back to top button