ComunicatiPrima pagina

POLO DELLA SOLIDARIETA’ – UN’IDEA PER SAN SEVERO

Spesse volte al giorno d’oggi sentiamo parlare di gente che si adopera, in ogni modo, per aiutare il prossimo, anche con un piccolo gesto. Difatti sono in aumento muri della gentilezza, tavole imbandite davanti esercizi commerciali con pizza e pane gratuiti, disponibili per chiunque abbia bisogno. Allora visto che insieme si può fare, io dico di andare oltre, come città, persone, dunque sostegno al prossimo. A tal proposito avrei pensato a qualcosa che potrebbe portare San Severo ai primi posti, come città capofila. Chiedere a dei privati, naturalmente a titolo gratuito, oppure nei limiti del possibile agli enti comunali, un ampio spazio; magari un capannone o un palazzo con svariati piani, per ideare in un POLO DELLA SOLIDARIETA’. Con donazioni di ogni genere, attrezzare, dunque fornire, ogni piano in modo diverso. Magari partendo con alimenti poi a seguire, abiti, libri, forniture scolastiche, elettrodomestici, giocattoli, attrezzi ginnici e quant’altro. Non solo, dotare questo centro di un ente per svolgere gratuitamente pratiche e domande utili. Studio medico con un equipe di professionisti, che prestano assistenza naturalmente in modo del tutto spontaneo, per assicurare cure e farmaci, quest’ultimi sempre derivanti da donazioni, per chiunque impossibilitato nel pagare visite mediche, specialistiche, urgenti che; per causa di forza maggiore diverrebbero, data l’esigenza, fruibili solo dietro compenso. Non ultimo un piccolo studio legale, dove avvocati, sempre a titolo di aiuto, possano dispensare consigli a coloro non disponenti dei mezzi di supporto necessari. Magari dotare la struttura anche di un punto di ascolto e confronto. Insomma un luogo dove chiunque necessiti possa essere accolto e aiutato. Questa elencata è un’idea che può essere modificata o ampliata. Quello che conta è che comunque divenga un punto di partenza per ulteriori futuri sviluppi.

Vincenzo Naturale

Altri articoli

Back to top button