Comunicati

PREMIATO IL PROGETTO DI RIGENERAZIONE TERRITORIAE DI APRICENA DI ALESSIO SCARALE

Il progetto di rigenerazione territoriale realizzato dall’arch. ALESSIO SCARALE di San Severo è stato premiato nell’ambito di “ECO LUOGHI–2018”, bandito dal Ministero dell’Ambiente). Il progetto di SCARALE prevede la realizzazione di un Parco culturale nell’Area delle Cave di “Pietra di Apricena”. Nella fattispecie, il Parco della pregiata area apricenese prevede nove singoli progetti, collegati mediante un sistema di percorsi ciclopedonali e carrabili e costituirà un vero e proprio piano di mobilità sostenibile extraurbano, attraverso il recupero di tracciati storici e il riutilizzo di tratti dismessi della linea ferroviaria Adriatica. “Sono contento – ha dichiarato il professionista sanseverese dopo aver appreso la notizia del Premio – per questo importante riconoscimento. Innanzitutto perché il primo posto nella graduatoria finale è stato sancito da una giuria molto qualificata che comprendeva architetti di chiara fama come MOSÈ RICCI e LUCA ZEVI; poi perché si tratta di un progetto al quale tengo in modo particolare, essendo da anni molto legato al mondo della Pietra di Apricena. Ma anche per la bellezza, per l’unicità e l’enorme valore paesaggistico di quel territorio”.  Ad ALESSIO SCARALE le vivissime felicitazioni de LA GAZZETTA DI SAN SEVERO per un riconoscimento che onora la sua professionalità ma anche la nostra Città.

Altri articoli

Back to top button