ComunicatiPrima pagina

PREMIATO PROGETTO ANTICOVID DELLA UNIVERSITA’ DI FOGGIA

L’Università di Foggia si è aggiudicato il primo premio della tredicesima edizione di START CUP PUGLIA 2020, con il progetto FOAMILLE: una idea imprenditoriale legata alla prevenzione delle infezioni. La competizione organizzata da ARTI (Agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione), in collaborazione con Regione Puglia e Premio nazionale per l’innovazione, dal 2008 premia i progetti ad alto contenuto di conoscenza, capaci di trasformare un’idea brillante in un’impresa che ha ricadute economiche per il territorio. Il team dell’Ateneo foggiano, guidato dal prof. ARCANGELO LISO, titolare della Cattedra di Ematologia, ha gareggiato nella categoria Life Science, aggiudicandosi il primo premio da 10.000 EURO e la menzione speciale per il “Miglior progetto di contrasto al Covid-19”, tra le novità di questa edizione. Il brevetto potrà contribuire a limitare significativamente la diffusione del virus Sars-Cov-2. FOAMILLE è una speciale schiuma che applicata nei bagni, specialmente quelli pubblici, evita la formazione di bioaerosol che, nei pazienti positivi, si produce a seguito di ogni minzione. Una formulazione innovativa che introduce un nuovo standard di igiene, volto a garantire una minore diffusione di virus e batteri nei bagni condivisi. Ai vincitori sono giunti i complimenti del Magnifico Rettore dell’Università di Foggia, prof. PIERPAOLO LIMONE.

Altri articoli

Back to top button