Comunicati

Premiazione vincitori del concorso “La Peranzana Racconta” alla media Padre Pio di torremaggiore

Il 7 giugno presso la scuola media “Padre Pio” di Torremaggiore c’è stata la premiazione dei migliori tre temi svolti dagli alunni dell’istituto nell’ambito del concorso “La Peranzana Racconta”organizzato dall’istituto “Padre Pio” e dall’Associazione “La Peranzana oliva e olio della Daunia” .

Il concorso, rivolto a tutte le classi,era finalizzato ad offrire una occasione di riflessione e conoscenza su questa pianta tipica del nostro territorio, olivo Peranzana,  e sulla sua coltivazione nel rispetto del paesaggio e dell’ambiente.

La premiazione è stata inserita nella manifestazione di inaugurazione da parte della scuola del  Laboratorio di Agricoltura e Ambiente in cui gli alunni, guidati dal prof.  Michele De Lillo, hanno realizzato uno splendido giardino botanico in cui sono presenti le più importanti piante del territorio.  Nell’occasione è stato messo a dimora un albero di Peranzana donato dal socio Casale Cassitto – San Paolo di Civitate. Nel pomeriggio la manifestazione è continuata con una Conferenza su “Erbe spontanee commestibili” temuta dal Prof. Vito Bianco ex preside della facoltà di Agraria dell’Università di Bari a termine della quale, introdotta dal preside Matteo Scarlato e dal presidente dell’associazione Matteo Aldo Circella, si è dato il via alla premiazione.

Una commissione mista fra scuola e associazione coordinata dalla prof.ssa Luciana Triccarico, per la scuola, e da Massima Manzelli, per l’associazione, ha selezionato i migliori tre temi ai quali sono stati assegnati i seguenti premi:

1° premio:  un cellulare HUAWEI Y6 donato da PatellaS.a.S Negozio TIM assegnato a:

FABIANA VENEZIANO II E

2° premio un buono acquisto per un paio di scarpe presso Sport Center Alessandro Maria Carolina assegnato a:

IRENEPRENCIPE I B

3° premio:  un buono acquisto per una t. shirt della Buss&ness                presso De Santis Giuseppe assegnato a:

VALENTINO D’ERRICO III A

Ai tre vincitori le nostre congratulazioni.

L’incipit del tema di Veneziano:

Quando ero piccola mi facevo portare spesso a casa dei miei nonni. Ci rimanevo per tutto il fine settimana, prima la nonna mi aiutava a fare i compiti, dopo ero io ad aiutarla. Qualche volta le davo una mano nel preparare la cena. Ricordo che la guardavo mentre condiva i piatti con un filo di olio e ogni volta diceva: “Questo olio viene direttamente dalla nostra terra, il nonno fatica ogni giorno per avere un olio buono e sano. …………

I temi si possono leggere sul sito dell’associazione: www.laperanzana.org

Altri articoli

Back to top button