ComunicatiIn evidenza

PREOCCUPATA MA RASSICURANTE L’ULTIMA DIRETTA FACEBOOK DEL SINDACO MIGLIO

di DESIO CRISTALLI e MICHELE SALES

Alle 18,30 di oggi il Sindaco MIGLIO ha tenuto una diretta facebook da Palazzo Celestini. Il primo cittadino si è soffermato in grandi linee su tre argomenti: IL COVID-19 CON ARGOMENTI ANNESSI E CONNESSI; LA COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI; LA SITUAZIONE DEI SERVIZI ECOLOGICI. Quanto al primo argomento, il Sindaco ha sottolineato che la FASE 2 DEL COIVD è diversa dalla prima e che ora c’è più consapevolezza nella popolazione che non si scherza e che la posizione dei negazionisti e fuori dalla realtà. A San Severo i contagiati – situazione aggiornata a venerdì scorso – sono 30, 5 piuttosto gravi ed il resto in isolamento fiduciario e dunque in condizioni non preoccupanti. Risultiamo Città in ZONA AMARANTO, cioè con un numero di contagiati tra i 20 ed i 50…ma dobbiamo stare attenti perchè non siamo molto lontani dalla ZONA ROSSA che potremmo trovarci in casa se non saremo saggi e non useremo TUTTI E SEMPRE le mascherine ed il distanziamento sociale. Ha aggiunto che non chiuderà strade e piazze perchè sarebbe un’ordinanza sbagliata e non farebbe altro che riconcorrere i giovani indisciplinati su altre strade ed altre piazze nei dintorni senza costrutto e senza risultati concreti. Ha anche sottolineato che abbiamo davanti parecchie settimane dure che chiedono a TUTTI la massima responsabilità! Ha lanciato un sentito APPELLO ai nostri giovani e ai loro genitori. Agli uni perché dimostrino senso di responsabilità ed agli altri perché non abdichino alla indispensabile funzione di controllo genitoriale. Ha poi pregato di evitare scriteriate manifestazioni e, soprattutto, assembramenti diurni e ancora di più notturni, come quelli delle ultime notti, che hanno scatenato una serie di proteste di tanti concittadini che hanno il diritto di riposare e di non assistere a scene da ‘villaggio tribale’. E allora – ha detto MIGLIO – SENSO DI RESPONSABILITA’ E RISPETTO DELLA CITTA’ E DEI SUOI DIRITTI! I controlli si fanno ma è impossibile controllare tutti in ogni momento.

Quanto alla COMMEMOPRAZIONE DEI DEFUNTI, il Sindaco ha ribadito di non aver alcuna intenzione di chiudere il Cimitero proprio in questo periodo ma l’ingresso – come dirà l’ordinanza delle prossime ore –  sarà contingentato e prevederà TUTTI i cittadini muniti di mascherine anche se all’aperto. Saranno disciplinati l’interno ma anche l’esterno del Cimitero, ivi compresa l’attività dei commercianti di piante e fiori. I controlli saranno severi per evitare ogni assembramento ingiustificato e pericoloso.

Quanto, infine, agli operatori ecologici, MIGLIO ha chiesto loro di ESSERE SANSEVERESI SENSIBILI, cioè di svolgere il proprio lavoro con dignità e magari anche oltre la soglia di attenzione solita perché la Città presenta al momento disservizi e lacune che non sono più tollerabili da parte dell’opinione pubblica. Bisogna insomma cambiare il passo, impegnarsi al massimo e dimostrare COI FATTI di sentire l’appartenenza a questa Città, atteso che gli operatori sono sanseveresi e non possono non volere il bene della propria Città.

https://www.facebook.com/119229865355119/videos/694704854782945/

 

Altri articoli

Back to top button