Comunicati

Presidenza Parco, arriva la seconda autocandidatura è Sabrina Di Carlo

Sempre più confusione per la nomina del presidente del Parco Nazionale del Gargano, dopo Luigi La Riccia, arriva la seconda autocandidatura.

Sceglie l’otto marzo, festa della donna, Sabrina Di Carlo per autocandidarsi alla poltrona di Presidente del Parco Nazionale del Gargano e, oltre ad un annuncio sui social network, propone una raccolta firme a suo sostegno.

Di Carlo è insegnate e aderisce al Partito del Sud, meridionalisti progressisti, vive a San Severo ed ha coniato, per la raccolta firme a suo sostegno, l’ hashtag #garganodavivere.

«Dopo una lunga riflessione ho pensato che fosse giusto dovermi mettere in gioco- dichiara Di Carlo- e così ho inviato una e-mail al Ministro dell’Ambiente e una e-mail al Presidente della Regione Puglia proponendomi da libera cittadina alla carica di Presidente del Parco Nazionale del Gargano, e a suo supporto sto preparando una petizione di sensibilizzazione. Impresa ardua se non impossibile, ma le donne generano la vita e io per mia natura sono una donna che costruisce e non demolisce e ho fiducia della gente. Perciò sono sicura che questo mio impegno vedrà il vostro incoraggiamento e sostegno».

FONTE ilfattodelgargano.it

 

Altri articoli

Back to top button