CronacaIn evidenza

PUBBLICATA LA SENTENZA DELL’OMICIDIO DI GENNARO: ERGASTOLO E RISARCIMENTI DANNI

E’ stata pubblicata la sentenza della Corte d’Assiste di Foggia-Collegio B, presieduta dal magistrato dr. MARIO TALANI, relativa all’omicidio del Maresciallo Maggiore dell’Arma VINCENZO C. DI GENNARO e del ferimento del Carabiniere PASQUALE CASERTANO. L’assassino GIUSEPPE PAPANTUONO è stato condannato, come già noto, all’ergastolo con isolamento diurno per 18 mesi, oltre al pagamento delle spese processuali e di sofferta custodia. A ciò è stata aggiunta l’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Quanto alle parti civili che si sono costituite è stato riconosciuto il risarcimento dei danni al Ministero della Difesa-Comando Generale dell’Arma, al Ministero dell’Interno, al Comune di San Severo ((difeso dall’avv. ANGELO MASUCCI)), a LUIGI e LUCIA DI GENNARO e a STEFANIA GUALANO ((difesi dall’avv. MICHELE MINISCHETTI)), alla Famiglia CASERTANO e all’Associazione Nazionale dei Sottufficiali d’Italia. L’avv. ANGELO MASUCCI ha dichiarato alla nostra ‘Gazzetta’ di aver rinunciato integralmente al suo onorario per la difesa del Comune di San Severo.

Altri articoli

Back to top button