CronacaIn evidenza

PUBBLICATA LA SENTENZA DELL’OMICIDIO DI GENNARO: ERGASTOLO E RISARCIMENTI DANNI

E’ stata pubblicata la sentenza della Corte d’Assiste di Foggia-Collegio B, presieduta dal magistrato dr. MARIO TALANI, relativa all’omicidio del Maresciallo Maggiore dell’Arma VINCENZO C. DI GENNARO e del ferimento del Carabiniere PASQUALE CASERTANO. L’assassino GIUSEPPE PAPANTUONO è stato condannato, come già noto, all’ergastolo con isolamento diurno per 18 mesi, oltre al pagamento delle spese processuali e di sofferta custodia. A ciò è stata aggiunta l’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Quanto alle parti civili che si sono costituite è stato riconosciuto il risarcimento dei danni al Ministero della Difesa-Comando Generale dell’Arma, al Ministero dell’Interno, al Comune di San Severo ((difeso dall’avv. ANGELO MASUCCI)), a LUIGI e LUCIA DI GENNARO e a STEFANIA GUALANO ((difesi dall’avv. MICHELE MINISCHETTI)), alla Famiglia CASERTANO e all’Associazione Nazionale dei Sottufficiali d’Italia. L’avv. ANGELO MASUCCI ha dichiarato alla nostra ‘Gazzetta’ di aver rinunciato integralmente al suo onorario per la difesa del Comune di San Severo.

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button