ComunicatiPrima pagina

QUANDO LA SORELLANZA VINCE. OSPITE AL MAT DI SAN SEVERO LA SCRITTRICE LUCIA TANCREDI.

Di Elisabetta Ciavarella

Venerdì 8 ottobre l’Auditorium del Museo dell’Alto Tavoliere di San Severo si è arricchito di presenze tutte al femminile, e non solo.

La Direttrice Elena ANTONACCI è stata ben lieta di rendersi partecipe attivamente ad un evento serio ed impegnato riguardante le donne.
La serata, iniziata alle ore 18,30, è stata introdotta da Concetta PACENTRA, Presidente dell’Inner Wheel Club di San Severo.
La lettura, quale caposaldo del buon vivere all’insegna della sete di conoscenza e di sapere e che ci permette di affacciarci con curiosità al mondo, è stata argomentata da Stefania MONTEVERDE, editrice ed ambasciatrice della lettura.
L’ospite d’onore di tale appuntamento programmato su iniziativa dell’Inner Wheel Club di San Severo, in collaborazione con il MAT e la Consulta delle Associazioni, è stata Lucia TANCREDI, una scrittrice impegnata da sempre al fianco delle donne, la quale ha parlato di una questione che ai giorni nostri è ancora molto dibattuta, nell’occasione intitolata: “La sorellanza vince. Sherazade, Dunyazade e le donne afghane”.
Ricordiamo che la violenza contro le donne in tutto l’Afghanistan è ancora molto alta, pur se la comunità internazionale continua a prodigarsi per aiutarle a combattere contro le perseveranti brutalità.

“I LIBRI NON SCADONO COME LO YOGURTH” è una delle idee forti di ev casa editrice. Un libro prezioso come quello della scrittrice egiziana May Telmissany, tradotto e pubblicato nel 2010, oggi è più attuale che mai. Dunyazad è la sorella che, nella prima notte col Sultano del Tempo, chiede una storia a Sherazade, perché c’è bisogno di una sorella per evitare che un uomo ti porti via la testa e ti aiuti a far rinascere il giorno per te, per le sorelle afghane e per tutte”, rivela pubblicamente Lucia TANCREDI sul proprio profilo social, anticipando uno degli argomenti più spinosi e che lei stessa ha trattato con interesse coinvolgente.
L’evento si è svolto sia in presenza che in diretta streaming (su Facebook e su Zoom).

La “Ev casa editrice” ha proposto il romanzo “Dunyazade” della scrittrice egiziana May Telmissany, attraverso le cui pagine uomini e donne si confrontano, costruiscono ed investono nella relazione.

protagoniste le donne: la scrittrice Lucia TANCREDI; Stefania MONTEVERDE, editrice ed ambasciatrice della lettura; Concetta PACENTRA, Presidente dell’Inner Wheel Club di San Severo ed Elena ANTONACCI, Direttrice del MAT.

Altri articoli

Back to top button