ComunicatiIn evidenza

RACCOLTA FONDI: MORENA FONTANELLO (ITALIA VIVA) DONA LA SUA INDENNITÀ DI FEBBRAIO

Un bel gesto è partito da Morena FONTANELLO, Consigliere Comunale di “Italia Viva”.
Morena giovane consigliera comunale che, con uno slancio di VOLONTARIA SOLIDARIETÀ, ha voluto DONARE la sua intera indennità del mese di Febbraio, equivalente alla somma di 700 €, in favore della Raccolta Fondi organizzata dall’editore de “La Gazzetta di San Severo”.

Un gesto encomiabile che è partito da chi si trova nel versante amministrativo.

“Voglio esprimere la mia più totale gratitudine e soddisfazione verso i Cittadini che hanno devoluto un contributo per la donazione in favore dell’Ospedale “Masselli-Mascia” di San Severo. In qualità di Consigliere Comunale ho devoluto la mia totale indennità del mese di Febbraio, perché credo che ognuno di noi, in questi momenti, deve metterci del suo. È stata una scelta dettata dal mio cuore…”.

È il gesto di una ragazza che commuove ed emoziona, in un
periodo così brutto che tutti stiamo attraversando.

Eppure l’UMANITÀ, a volte rimasta celata nel CUORE di ognuno, perché travolta dalle problematiche della quotidianità, riesce ad affiorare nel momento più opportuno, trascinando nel profondo dei nostri sentimenti più veri.
E continuano tanti gesti, piccoli o grandi che siano, che stanno facendo ri-scoprire il Valore dell’Essere una Comunità.

Sperando che un giorno, non molto lontano, possa essere tutto questo un ricordo da cui ripartire.

Si ricorda che la Raccolta Fondi
è UN’INIZIATIVA BENEFICA, finalizzata all’acquisto di VENTILATORI POLMONARI ED ALTRE ATTREZZATURE NECESSARIE, in favore dell’Ospedale “Masselli-Mascia” di San Severo.

La donazione può effettuarsi online sulla piattaforma dedicata o anche per mezzo bonifico bancario “CREDEM  agenzia di San Severo 532 intestato a Esseditrice srl IBAN IT93E0303278630010000009883 specificando la causale: “Donazione Ospedale Masselli- Mascia San Severo”.

Sarà inoltre possibile seguire la somma raggiunta, in tempo reale, sulla piattaforma dedicata.
Al termine della raccolta la somma verrà utilizzata per l’acuisto di ventilatori polmonari ed altre attrezzature destinate ai reparti di Pneumologia e Rianimazione, il tutto con la MASSIMA TRASPARENZA E TRACCIABILITÀ.

“UN GESTO ANCHE PICCOLO MA CONCRETO, PUÒ SALVARE LA VITA DI DECINE DI PERSONE!”

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button