CronacaIn evidenza

Raffica di arresti tra Foggia e Chieti per autoriciclaggio e truffa aggravata

PROVINCE DI FOGGIA E CHIETI: OPERAZIONE “HYDRA”. IMPORTANTE ATTIVITA’ ANTICRIMINE DEI CARABINIERI E DELLA GUARDIA DI FINANZA DI FOGGIA. RAFFICA DI ARRESTI E SEQUESTRI VARI PER MILIONI DI EURO.

Da stanotte è in corso una vasta operazione di Polizia Giudiziaria da parte dei Finanzieri del Nucleo di Polizia Economica-Finanziaria di Foggia e dei Carabinieri del Nucleo Investigativo sempre del capoluogo coordinata dalla Procura della Repubblica di Foggia. Contestati a vario titolo i reati di associazione a delinquere, autoriciclaggio, truffa aggravata e false fatturazioni per operazioni esistenti. Sequestrati diversi immobili, tre società e valori vari per un valore complessivo di alcuni milioni di euro. Un centinaio, in tutto, i militari coinvolti sui vari obiettivi operativi, con l’ausilio altresì operativo dei rispettivi Nuclei Elicotteri.

I dettagli di tale attività anticrimine, tuttora in atto, verranno forniti durante la conferenza stampa indetta per le ore 10.30 di oggi presso i locali della Procura della Repubblica di Foggia.

Altri articoli

Back to top button