ComunicatiPrima pagina

Orlando LEGA: “Il silenzio di questa amministrazione mi spaventa!”

"Il nostro concittadino ha subito 6 rapine in meno di 5 anni di cui 2 negli ultimi 2 mesi."

Spesso, purtroppo, solo chi fa impresa può capire quanto sudore e quanti sacrifici si celano dietro l’attività di un imprenditore.

I pagamenti quotidiani delle utenze, le buste paga dei dipendenti, gli affitti e gli adempimenti burocratici uniti ad uno Stato che non protegge le attività prese d’assalto dalla delinquenza con atti vili e spesso violenti, sono le battaglie che chi fa impresa, nella nostra terra, è costretto a combattere quotidianamente.
L’ultima rapina di inaudita violenza subita venerdì dal tabaccaio Amedeo Giancola è l’ennesima dimostrazione che quanto si sta facendo non basta.
Ho appreso dalla stampa che, dopo la visita del ministro Lamorgese, sono stati inviati “solo” due agenti di polizia in più rispetto all’organico precedente (fonte la gazzetta di San Severo del 27 gennaio 2022). Forse non è chiaro che questo non basta e l’ennesima rapina subita dal nostro concittadino Giancola, lo ha dimostrato. Noi cittadini sanseveresi non dobbiamo e non possiamo abbassare la guardia e credere che un “contentino” ricevuto sia la soluzione ai nostri problemi.
Il nostro concittadino ha subito 6 rapine in meno di 5 anni di cui 2 negli ultimi 2 mesi.
Quello che mi spaventa è il silenzio. Sì, il silenzio del Sindaco, della Giunta, del Consiglio, di una maggioranza di fatto impotente e imbarazzata nell’apparire con le solite frasi di circostanza puntualmente smentite, o forse semplicemente troppo impegnata a risolvere problemi di poltrone e poltronari tanto da mettere in secondo piano la gestione della città e delle sue peggiori criticità.
Spero che per questa mancata solidarietà dimostrata non ci siano altri motivi, magari politici. Me lo auguro perché a pensare male si fa peccato, ma…
Da parte mia e da parte della Lega di San Severo esprimo tutta la solidarietà all’amico Amedeo con l’invito a “non mollare”.
Prima o poi il buio di questi anni terminerà e su questa città dovrà necessariamente tornare la luce e il sereno.
Gianluca Orlando
Segretario Lega San Severo

Altri articoli

Back to top button