ComunicatiPrima pagina

RIENTRATO A CASA IL DR. GIUSEPPE ALTIERI DALLA MISSIONE VOLONTARIA AL ‘MANGIAGALLI’ DI MILANO

Il 21 aprile scorso è rientrato da Milano il concittadino dr. GIUSEPPE ALTIERI che, da volontario, ha prestato presso il Policlinico Mangiagalli di Milano la sua esperienza professionale insieme a tanti altri medici per curare i malati contagiati dal COVID 19. Al suo rientro a casa registriamo una dichiarazione in merito della Consigliera comunale avv. ROSA CAPOSIENA: <<Il lavoro di un medico, oltre che professione, è un atto di umanità. E’ tornato a San Severo il dottor GIUSEPPE ALTIERI che ha deciso di rispondere alla richiesta di aiuto lanciata un mese fa da un ospedale di Milano per fronteggiare l’emergenza da Coronavirus. Ha chiuso la sua carriera con un gesto di coraggio e con un atto d’amore infinito per le vittime di questa tremenda pandemia. Esprimo tutta la mia stima per il dott. ALTERI e la mia profonda ammirazione per chi ha messo in pericolo la sua vita per salvare gli altri. E con lui tutti i medici e personale sanitario che ogni giorno restano in trincea>>.

Oltre a ciò, è pervenuta una lettera alla nostra Redazione che dice: <<Ci associamo alle parole di ringraziamento e stima dell’avv. ROSA CAROLINA CAPOSIENA al dr. ALTIERI, già primario del Reparto di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale ‘Masselli Mascia’ di San Severo, che il giorno dopo il pensionamento, cioè il 1° aprile 2020, ha voluto offrire la sua esperienza professionale partendo per Milano, volontario, in aiuto ai tanti medici e operatori sanitari per salvare tante vite umane presso il Policlinico Mangiagalli. Un nobile gesto di un medico benefattore che la città di San Severo non dimenticherà mai. Al dr. GIUSEPPE ALTIERI: Grazie, Grazie, Grazie! Firmato: ANTONIO TARANTINO con TONIA STELLA ed ENRICO MARIA TARANTINO. — AGGIUNGIAMO IL PIU’ VIVO GRAZIE AL DR. ALTIERI DELLA GRANDE FAMIGLIA DE “LA GAZZETTA DI SAN SEVERO” —

Altri articoli

Back to top button