Eventi

SAN GIOVANNI ROTONDO. UN ALTRO APPUNTAMENTO PER LA RASSEGNA “IN CONCERTO”

Nella città di San Giovanni Rotondo, la Rassegna Musicale Internazionale  “INCONCERTO“, iniziata nel mese di maggio, segna un altro interessante appuntamento; quello di

Domenica 20 Ottobre, con ingresso alle ore 20,00 ed inizio alle 20,30.

Suoneranno presso la Sala Convegni “Casa Sollievo“, Nadeza TOKAREVA  al Violino ed Anna FERRER  al Piano (Russia).

Il programma del Festival continua a proporre degli interpreti straordinari ed una musica eccellente, grazie al Direttore Artistico della Stagione Concertistica, LucianoPOMPILIO.

Il concerto dal vivo rappresenta un momento unico e magico che proietta il nostro spirito a contemplare la bellezza. È un’esperienza di ascolto che lascia la traccia dell’unicità di ogni concerto. Si tratta di un progetto sempre più ricco ed interessante. Ogni volta vengono proposti incontri emozionanti, in cui si esibiscono artisti di livello internazionale“, dichiara il Maestro  POMPILIO,  sempre pronto a coinvolgere altri artisti e permettendo a tutti di poter conosceremeglio il panorama musicale italiano ed internazionale.

IL  PROGRAMMA

NADJEZHDA TOKAREVA,  Violin

ANNA FERRER,  Piano

                                               FROM  VIENA  TO  SPAIN

 

I  PART

L.v.BEETHOVEN           Sonata op.30 nº 3 en Sol Major

   (1770-1827)

  -Allegro assai

                                                -Tempo de minuetto,ma molto moderato e gracioso

  -Allegro vivace

  1. SCHUBERT Rondó brillante en si menor, op. 70 (Andante- Allegro)

(1797-1828)

II  PART

  1. de FALLA Suite Populaire Espagnole (arr. By Kochanski)

(187-1946)                                                 El Paño Moruno

                                                                       Nana

                                                                       Canción

                                                                       Polo

                                                                       Asturiana

                                                                       Jota

  1. MASSENET Meditation da Thaïs 4’

(1842-1912)

  1. MONTI Csárdás

(1868-1922)

  1. KREISLER La Gitana

(1875-1962)

P.de  SARASATE                           Jota Aragonesa op. 27

(1844-1908)

BIBLIOGRAFIA

Anna  FERRER

È nata a Girona (Spagna) dalla quinta generazione di una notevole famiglia di musicisti. Ha proseguito gli studi accademici presso i Conservatori di Girona e Barcellona. Successivamente ha effettuato ulteriori studi con Enmanuel Ferrer, Roberto Bravo, Edith Fisher e Paul Badura-Skoda Luiz de Moura Castro, Aquiles delle Vigne.

“La sua splendida esecuzione, il suono trasparente, sicuro, una resistenza molto precisa ed intensità in ciascun passaggio, una musicalità squisita e capacità artistica” (J. Comellas-Revista Catalana musicale).

“Con una tecnica sovrana e una leggerezza caratteristici di Mozart, Anna Ferrer è un pianista straordinariamente sensibile che mette l’ascoltatore in grado di creare un ponte d’argento tra lo spirito di quel tempo e di oggi. Domina le cadenze con virtuosismi senza esagerazioni, ma fervore sempre ispirato “(Dr. Heinz Oepen. Responsabile TV tedesca).

“Una personalità eccezionale che emerge con una sensibilità e un modo per rendere la musica stessa. Le mani, espressione di musica che evocano immagini di delicatezza e forza che affascinano il pubblico” (La Stampa- Italia).

“Al pianoforte, Anna Ferrer ha impressionato con l’eleganza con cui ha guidato ogni frase, supportata da un raffinato tocco pianistico” (La Voce del Serchio-Pisa).

Nadeza TOKAREVA

È una delle interpreti più talentuose e brillanti della sua generazione.

Vincitrice di tantissimi concorsi internazionali di Violino, continua a partecipare a prestigiose Master Class ed a innumerevoli Festival Musicali.

È autrice di numerose trascrizioni e arrangiamenti per Violino, con la capacità di adattare il suo stile ad un’ampia gamma di repertori, dal Barocco alla Musica Contemporanea.

Dal 1999 è membro della “Moscow Philharmonic Society, con cui lavora come Solista.

Suona un meraviglioso Violino Nicolò Gagliano del 1765 c.a.

Ufficio Stampa “IN CONCERTO

Dott.ssa Elisabetta Ciavarella

(Direttore Responsabile della“Gazzetta di San Severo)

Altri articoli

Back to top button