EventiIn evidenza

SAN SEVERO: AL VIA LA GRANDE MARATONA SCIENTIFICA DI 24 ORE – ONE DAY AGORA’

SAN SEVERO OSPITA UNA GRANDISSIMA MARATONA SCIENTIFICA

Questi nostri ragazzi così presi dagli impegni quotidiani…lo studio, lo sport, gli amici…

Per riuscire nella vita, è vero, non occorre essere per forza dei grandi scienziati, però per chi ama lo studio, le soddisfazioni nel campo non tardano ad arrivare.

E tante sono le menti brillanti, come quelle che oggi, sabato 8 Febbraio, sono impegnate in una grandissima competizione scientifica, l’ODASC (OneDay Agorà Science Contest), presso il palasport “Falcone e Borsellino” di San Severo.

La manifestazione è stata organizzata dall’associazione Agorà-Scienze Biomediche, in collaborazione con il Comune di San Severo e la Regione Puglia e proseguirà anche domani, domenica 9 febbraio, giorno in cui, alle ore 20,00, ci sarà la premiazione con una cerimonia aperta al pubblico.

Per l’occasione è presente un grande numero di studenti, 160 precisamente, appartenenti a 40 Licei Scientifici, provenienti da tutta l’Italia.

Le materie in cui si sfideranno, mediante una gara di “problemsolving”, riguardano vari ambiti, quali l’Astronomia; la Biologia; la Chimica; la Fisica e l’Informatica.

Ogni scuola partecipa per un ambito solo e con un gruppo di 4 studenti.

Si tratta di una vera e propria MARATONA!
I ragazzi si trovano adesso all’interno del Palasport e dovranno rimanervi per 24 ore, il tempo dunque per risolvere il problema assegnato dagli scienziati.
Potranno comunque documentarsi in rete ed alla fine dovranno “produrre una soluzione teorica” ed una “presentazione video-grafica ed orale”.

L’evento è diretto dalla giornalista scientifica e conduttrice televisiva della RAI, dott.ssa Paola CATAPANO.
È presieduto inoltre, dall’illustre Direttore e fondatore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri”, il prof. Silvio GARATTINI.

Cinque Scienziati di fama internazionale invece, saranno i Giudici della grande gara ed esamineranno gli elaborati.
E sono: per l’ASTRONOMIA, la prof.ssa, Patrizia CARAVEO (ex Direttore dell’Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Milano, nonché divulgatrice scientifica);
per la  BIOLOGIA, il dott. Francesco COLOTTA (Direttore Generale della Ricerca dell’Istituto Humanitas di Milano);
per la  CHIMICA,  il prof. Vincenzo BARONE (noto chimico e accademico italiano e Direttore della Scuola Normale Superiore di Pisa fino a qualche mese fa);
per la  FISICA,  il prof. Valerio ROSSI ALBERTINI (docente di Fisica all’Università Tor Vergata di Roma, nonché noto personaggio televisivo nell’ambito della divulgazione scientifica e della fisica);
per l’INFORMATICA,  il prof. Domenico LAFORENZA (informatico, Direttore dell’Istituto di Informatica e Telematica del CNR, nonché Presidente dell’EuropeanResearchConsortium for Informatics and Mathematics).

Al gruppo vincitore andrà un premio di 10.000 euro!

Molte sono le personalità sanseveresi che si sono impegnate per la realizzazione di questo evento, unico nel suo genere, e si spera che possano reiterarsi altre simili esperienze positive, per una San Severo straordinaria come lo sa essere… in momenti importanti come questi.

Elisabetta Ciavarella

 

Altri articoli

Back to top button