Politica

SAN SEVERO: BENVENUTI NEL COMITATO “SAN SEVERO ADESSO”

Si segnala, con soddisfazione, che da alcuni mesi sta avvenendo un forte avvicinamento alle posizioni renziane da parte di alcuni esponenti anche autorevoli della politica locale e non solo.

Fatta questa premessa, ci si chiede se stia maturando una nuova coscienza nel fare politica, e soprattutto nell’essere un “politico”.

Se è così, è un primo risultato, si direbbe quasi

 

insperato, ma era nell’aria, anche perché, i vecchi metodi, fatti di spartizioni di poltrone, occupazione di posizioni strategiche, senza contenuti politici al solo fine di alimentare il proprio consenso elettorale, ormai non funzionano più e solo uno sprovveduto può credere che alle prossime consultazioni amministrative, con questi metodi, si possa mantenere o migliorare la propria posizione, perché la gente è stanca e chiede un vero rinnovamento per San Severo, e a giusta ragione.

Per essere più diretti, ci si riferisce, per esempio, ma non solo, ai non meglio precisati posts su Facebook e alle enigmatiche interpretazioni giornalistiche, in cui si apprende che il Consigliere Regionale PD, Dino MARINO, avrebbe dopo una lunga meditazione, condiviso la “Causa Renziana”, che a San Severo, tutt’ora come dalla prima ora, è rappresentata dal Comitato “San Severo ADESSO!” e dai suoi aderenti (“Democratici” e non).

I “Renziani” di San Severo salutano con favore tutti coloro che intendono aderire alla linea tracciata da Matteo Renzi e perseguire gli intenti e gli obiettivi delineati nei suoi punti programmatici, anche se, da Dalemiani/Bersaniani di ferro non hanno mai mostrato una palese “affinità elettiva” nei confronti delle idee di Renzi e di conseguenza un apprezzamento manifesto, anzi, nei confronti delle attività svolte dai Comitati territoriali nati in occasione delle primarie di centrosinistra dello scorso novembre e ancora attivi a sostegno della leadership del sindaco fiorentino, nel Centrosinistra.

Precisando che aderire ai Comitati territoriali ADESSO! di Puglia, compreso quello di San Severo, è cosa semplice, non ci risulta, ad oggi, pervenuta a nessun comitato l’adesione del Sig. MARINO Dino, cosa che sarebbe comprensibile, soprattutto quando una scelta che è politicamente conveniente può anche essere condivisa eticamente; ma questo richiede un cambio di rotta radicale, una politica del fare a 360 gradi, una politica partecipata, veramente capace di riavviare l’economia della nostra San Severo.

È in questo che passa la credibilità dell’attuale classe politica e non tenerne conto significa, nel migliore dei casi, l’abbandono delle urne da parte di una grossa percentuale di cittadini e/o alimentare il voto di tutti quei movimenti che cavalcano la rabbia e la protesta popolare, privi di una seria proposta politica.

Rasserenando gli animi, noi del Comitato “San Severo ADESSO!” crediamo che l’adesione al programma renziano non comporta una “rottamazione” dell’esistente a tutti i costi, ma passa per la lotta a favore di un cambiamento radicale dei metodi, per la trasparenza amministrativa, per l’abolizione dei privilegi, per la meritocrazia, per una giustizia sociale compiuta e così via.

Questi sono i valori programmatici del giovane sindaco di Firenze.

Se per il Centrosinistra italiano ci voleva Renzi per far capire che era ora di cambiare rotta, allora il cambiamento non potrà passare per la vecchia politica, questo deve essere chiaro a tutti.

Il “vecchio”? È una grossa risorsa per il Movimento e per la futura San Severo nella misura in cui metterà a disposizione dei nuovi eletti le proprie conoscenze e la propria esperienza politica.

Per cui, si rimane in attesa di una ufficiale presa di posizione e/o richiesta di adesione ai Comitati ADESSO! da parte dell’autorevole nostro concittadino e di tutti coloro che intendono dare una svolta a quel processo di rinnovamento della Politica e della classe dirigente cittadina, il quale possa trovare definitivo slancio ed approdo, con l’individuazione di una figura NUOVA e “renziana” quale candidato Sindaco, che possa vincere le primarie del centrosinistra a San Severo e poi le successive amministrative, ormai non più lontane, rilanciando nel contempo la coalizione progressista/riformista.

Noi del Comitato “San Severo ADESSO!” crediamo che la strada giusta da imboccare per battere il Centrodestra a San Severo sia quella che passi per l’offrire ai cittadini sanseveresi la migliore proposta programmatica e i migliori candidati possibili, spalancando le porte della politica a quei movimenti spontanei di cittadini, che pur non credendo nell’attuale offerta politica non vogliono rinunciare a dire la loro, unendosi nelle forme a ciò più congeniali.

Cosicché il Comitato “San Severo ADESSO!” si augura che si imbocchi tutti la strada giusta, perché, per la Sinistra Italiana e per quella di San Severo non ci sarà una seconda occasione, e il futuro non è roseo per nessuno.


IL COORDINAMENTO “SAN SEVERO ADESSO!”

Altri articoli

Back to top button