Prima paginaSport

San Severo Calcio: arriva il difensore centrale Filippo Caruso

Un acquisto mirato e importante quello del difensore centrale, classe 1994, Filippo Caruso che si presenta così alla piazza di San Severo: “Ho ricevuto la chiamata del ds Andrea Florio che mi ha da subito voluto coinvolgere nel progetto. Inoltre con il tecnico Rufini mi ero già sfidato da avversario. Ci siamo incontrati allo stadio chiudendo la trattativa in poche ore”.
GLI OBIETTIVI: “Con i compagni vogliamo far bene per riportare entusiasmo in una piazza calorosa come quella di San Severo. Sono pronto a lottare per la maglia e sputare sangue sempre sia in partita che in allenamento”.
IL CAMPIONATO: “Mi aspetto un girone equilibrato. Siamo chiamati a pensare gara dopo gara cercando ogni domenica i tre punti”.
CARUSO: “Sono un difensore centrale nato nel 1994 e provengo dall’Atletico Vieste. Ho giocato sia in una difesa a tre che a due. In passato ho fatto anche il terzino sia destro che sinistro. Ho il vizio del gol tanto che nella passata stagione ne ho realizzati quattro”.
RUFINI: “Mi stimola molto il fatto di dover lavorare con lui che è un uomo che ha vinto tanto sia da calciatore che da allenatore e che ha una reputazione molto importante. Inoltre conosco anche il mio compagno di reparto Luigi Ianniciello che è di Foggia: lo rispetto tantissimo. L’ho affrontato tante volte da avversario. Conosco anche Leuci per averci giocato insieme e Lamatrice”.
MESSAGGIO: “E’ l’anno del Centenario del club: prometto attaccamento alla maglia e professionalità affrontando al meglio le gare per riportare San Severo dove merita”.
UFFICIO STAMPA SAN SEVERO – ALESSIO PETRALLA

Altri articoli

Back to top button