Sport

San Severo calcio, preso Spinola e Mancini

Il San Severo Calcio ufficializza l’acquisto del calciatore Jonathan Lionel Spinola. Cresciuto nel Gymnasia de La Plata, il delantero argentino classe 1991 (ex nazionale Under 20 albiceleste), ha vestito le maglie di Argentinos de Quilmes, Boca Juniors, Hapoel Jerusalem ed Escala, club di Terza Divisione spagnola.

Decisiva la mediazione degli avvocati Tropiano e Piscino, collaboratori dell’agenzia di Paco Ruiz.

“Spinola è un attaccante di razza con buone capacità di palleggio e notevole senso tattico. Insomma, un argentino “tipico”. Farà divertire i tifosi e ci darà grandi soddisfazioni”, affermano Paolo Dell’Erba e Gigi Marino, presidente e direttore sportivo del San Severo calcio.

“Sono molto felice di far parte del San Severo, società che ha dimostrato di volermi fortemente sin dal primo contatto – commenta Lio subito dopo la firma -. In particolare il ds Marino mi ha corteggiato e ha fatto di tutto per portarmi qui. Ho scelto una società fatta di gente seria e competente che vuole fare calcio in maniera professionale. Non vedo l’ora di mettermi a disposizione del mister e di conoscere i miei nuovi compagni di squadra, voglio dimostrare il mio valore ai nostri tifosi, che ho già visto caldi e passionali”.

Pacchetto centrale completato e rinforzato con l’acquisto di  Manuel Mancini (Putignano, 21/03/1997), centrocampista di talento e sostanza cresciuto nelle file giovanili del Bari, l’anno scorso militante in Eccellenza con l’Altamura (28 presenze, 0 gol).

“Abbiamo aggiunto spessore e solidità al reparto centrale ampliando ancora una rosa già ricca di varianti tattiche. Siamo certi che Mancini s’integrerà subito nell’ambiente e avrà la duttilità giusta per adeguarsi ai moduli tattici di mister Olivieri”, affermano Paolo Dell’Erba e Gigi Marino, presidente e direttore sportivo del San Severo calcio.

Enzo Pizzolo (responsabile comuniczione San Severo calcio)

Altri articoli

Back to top button