ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

San Severo: “Chi vincerà le Primarie?” Alcune dichiarazioni dei cittadini.

No, non si tratta di un dilemma shakespeariano, ma della scelta del candidato Sindaco alle Primarie del 31 marzo,che concorrerà in competizione alle elezioni Comunali dimaggio a San Severo. I cinque Candidati sono, in ordine alfabetico: MARIA ANNA BOCOLA (Lega), ROSA CAPOSIENA (Forza Italia), FERNANDO CILIBERTI (Civica), ROBERTO FANELLI (L’Altra Italia) e FRANCESCO STEFANETTI (Fratelli d’Italia).

Al Centrodestra, un fiore di cinque petali, di cui due rosa e tre azzurri da sfogliare uno ad uno, perché ci si ritrovi tra gli spalti quello più suffragato. E sembra essersi allestita una vera e propria tribuna in questi ultimi giorni, accarezzati da soffi primaverili da un verso, ma da soffiate altamente critiche dall’altro. Una popolazione divisa e risentita per alcuni cambi di casacca e a volte, esagerati i consensi e dissensi che imperversano con furore sul web! Ma ho voluto varcare i confini della rete, appurando realmente alcuni pareri. Ho chiesto quindi, ad un campione a caso di cinque persone, chi vincerà le Primarie, con una sorta di “pronostico individuale”.

Devo ammettere che è stato molto, ma molto difficile reperire qualcuno che avesse il coraggio di rispondere, sapendo di rendere pubbliche le proprie generalità.

Lello SERNIA, un ex insegnante in pensione, così ha dichiarato: “Prevedo la vittoria di Rosa CAPOSIENA, mentre una buona affermazione l’avrà anche il giovane e combattivo STEFANETTI; invece non buona credo che sarà per i rimanenti candidati“.

Concetta PRIORE, ex commerciante: “Io li considero tutti sullo stesso piano e i voti andranno quasi ad equivalersi”.

Luigi CARDILLO, pensionato: “Premesso che le coalizioni di destra non rispecchiano le mie simpatie politiche, ma meramente per rispondere al quesito, secondo me le primarie del centrodestra molto probabilmente le vincerà la signora Maria Anna BOCOLA, perché oltre ad essere un soggetto rampante ed arrivista e nonostante la giovane età, ha già un bel bagaglio di esperienza politica. Inoltre, e non da ultimo, ha anche un forte supporto familiare alle spalle, che potrà essere decisivo per le sorti della competizione”.

Rosa FAIENZA, una ex commerciante: “Secondo me, il più suffragato sarà il giovane STEFANETTI, ragazzo preparato e coinvolgente”.

Attilio LITTERA invece, un ex insegnante, ha dichiarato: ”Vincerà l’astensionismo, perché non c’è un palmo di terra pulita!”. E quando gli ho fatto presente che, non andando a votare, non farà altro che avallare la scelta forse proprio di chi non vorrebbe venisse eletto… la sua risposta:”Ma almeno potrò affermare di non essere stato io a sceglierlo!“.

E comunque la domanda per ognuno è stata: “Chi vincerà” e non “Chi voterai“… che  tra il dire ed il fare, il mare non manca mai di esserci.

Partecipa al sondaggio sulla nostra pagina facebook

 Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button