ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

San Severo: CIMITERO, IL PROBLEMA ACQUA E’ VITALE

Alcuni mesi fa ci eravamo occupati di questa fontanina (nella foto)…senz’acqua che si trova davanti alla tomba dell’Addolorata (per intenderci, quella costruita e gestita dall’Arciconfraternita della cosiddetta Chiesa dei Morti di Via S. Giuseppe). Dicono in tanti in quella zona cimiteriale che il problema è iniziato oltre un anno fa, allorquando un’impresa edile ha fatto dei lavori in tombe circostanti. Forse a motivo di quei lavori, forse per altri motivi, sta di fatto che l’acqua per quella fontanina è diventato un lontano ricordo e questo non va bene, considerato che tutti coloro che hanno bisogno d’acqua da quelle parti – e sono tantissimi! – devono spostarsi con una tanica o con bottiglie di circa 50-100 metri lungo quel viale o di più in altre direzioni. Non sappiamo se vi siano nel nostro Cimitero altre fontanine nelle stesse condizioni, per cui chiediamo all’Assessore di riferimento e alla Direzione del pio luogo di fare un sopralluogo completo e di stabilire quali lavori vadano fatti per accontentare centinaia di famiglie che hanno necessità di prelevare acqua per pulire tombe familiari, singole lapidi e altarini e/o per innaffiare piante e fiori, in molti casi anche quotidianamente. E’ troppo chiedere di provvedere al più presto o dobbiamo spiegare perché questa che sembra una sciocchezza non lo è??? Ci sembra un’offesa all’intelligenza delle persone fornire ulteriori spiegazioni e, dunque, ce ne asteniamo, rimanendo, con i Lettori che ci hanno segnalato il problema e fornito la foto a corredo, in fiduciosa attesa. Speriamo non sia mal riposta!

LA REDAZIONE

Altri articoli

Back to top button