Comunicati

SAN SEVERO: COMUNE, I NUOVI INCARICHI AI DIRIGENTI E AI RESPONSABILI DI AVVOCATURA E POLIZIA LOCALE

ECCO, IN SINTESI, IL DECRETO DEL SINDACO DEL 4 GENNAIO SCORSO CHE RICONFERISCE GLI INCARICHI AI DIRIGENTI E AI RESPONSABILI DI AVVOCATURA E POLIZIA MUNICIPALE VALIDI DAL 1° GENNAIO 2018:

IL SINDACO, VISTO tutte le leggi in vigore in tali materie, tutti i regolamenti e lo Statuto Comunale vigenti, DECRETA con decorrenza dal 1° GENNAIO 2018 e fatta salva una diversa riorganizzazione dei servizi e degli uffici dell’Ente: a) di conferire al dr. DONATANTONIO DEMAIO la direzione relativa alla Area I “Patrimoniale”, con esclusione del “Servizio contabilità”, unitamente al conferimento, ad interim, dell’incarico di direzione dei “Servizi Museali (MAT)”, rientranti nell’Area III, dell’Ufficio del Giudice di Pace, attuazione e gestione Progetto AVC Capitanata 2020 e sostituzione del Dirigente dell’Area II e del Dirigente dell’Area III in caso di incompatibilità, assenza per aspettativa, congedo comunque denominato o malattia degli stessi; b) di conferire all’ing. FRANCESCO RIZZITELLI la direzione relativa alla Area II “Servizi sociali e alla persona”, unitamente al conferimento, ad interim, dell’incarico di direzione del “Servizio contabilità”, rientrantenell’Area I e sostituzione del Dirigente dell’Area I in caso di incompatibilità, assenza per aspettativa, congedo o malattia dello stesso, oltre, sempre ad interim, la direzione relativa alla Area III “Servizi interni e Museo”, con esclusione dei “Servizi Museali (MAT)”; c) di conferire all’arch. PASQUALE MININNO la direzione relativa alla Area IV “Opere Pubbliche”, limitatamente al servizio di Protezione Civile, oltre alla direzione ad interim del Servizio Sport, gestione impianti sportivi e tempo libero e Consulte cittadine e sostituzione dell’ing. BENEDETTO DI LULLO in caso di incompatibilità, assenza per aspettativa, congedo comunque denominato o malattia dellostesso; d) di conferire all’ing. BENEDETTO DI LULLO la direzione relativa alla Area V “Urbanistica e Attività Produttive” e la Direzione ad interim dei Servizi cimiteriali e sostituzione dell’Arch. Pasquale MININNO e dell’ing. PIETRO ZACCARO in caso di incompatibilità, assenza per aspettativa, congedo o malattia dello stesso; e) di conferire all’ing. PIETRO ZACCARO la direzione relativa alla Area VI “Ambiente e Sviluppo sostenibile” e la Direzione ad interim anche della Area IV “Opere Pubbliche”, con esclusione del servizio di Protezione Civilee Servizi cimiteriali e sostituzione dell’ing. BENEDETTO DI LULLO in caso di incompatibilità, aspettativa, congedo o malattia; f) di conferire all’avv. ANGELO CEDDIA la titolarità e la funzione di Responsabile del “Servizio Avvocatura Comunale”, con la specificazione che il Responsabile del Servizio de quo, stante la presenza della dirigenza, non esprime i pareri e non adotta le Determinazioni (atti aventi rilevanza giuridica esterna) e che, pertanto, tali atti saranno vistati ed adottati dal dirigente dell’Area I, dr. DONATANTONIO DEMAIO; g) di conferire al magg. dr. CIRO SACCO la titolarità e la funzione di Responsabile del “Servizio Polizia Locale”, fino alla riorganizzazione dei servizi e degli uffici dell’Ente, con la specificazione che il Responsabile del Serviziode quo non esprime i pareri e non adotta le Determinazioni (a rilevanza esterna) e che, pertanto, tali atti saranno vistati ed adottati dal dirigente dell’Area V, ing. BENEDETTO DI LULLO; h) di conferire, ad interim, in via del tutto eccezionale, al Segretario generale, dr. GIUSEPPE LONGO, l’incarico relativo al servizio “Organi Istituzionali” e della Direzione dell’Area II – “Servizi sociali e alla persona”, limitatamente alla “Cultura e Pubblica Istruzione” e la Direzione ad interim dei Servizi Interni, con l’eccezione del Servizio del Personale, rientrante nell’Area III.Copia del presente Decreto dovrà essere notificato al Segretario generale, ai Dirigenti interessati ed ai Responsabili dei servizi suddetti, oltre ad essere affisso all’Albo Pretorio per 15 giorni consecutivi e nel sito istituzionale del Comune e trasmesso all’Area I^ per quanto di competenza; alla R. S. U. ed alle OO. SS. aziendali. Dalla Residenza Municipale, lì 11/01/2018 IL SINDACO avv. FRANCESCO MIGLIO

Altri articoli

Back to top button