EventiPrima pagina

San Severo dice No. L’impianto Saitef è un grandissimo errore

Alla luce della recente crisi mondiale ancora in corso, i cittadini di San Severo rivendicano il diritto ad una politica partecipata che miri alla valorizzazione del territorio e alla tutela della salute collettiva. Per questo hanno deciso di ribadire con forza il no al mega impianto Saitef in Contrada Ratino. A partire da martedì 2 giugno è indetto lo stato di agitazione permanente che culminerà in una manifestazione di protesta sabato 6 giugno in piazza Municipio a partire dalle ore 17,00. Sulle modalità e il luogo saranno forniti ulteriori dettagli nei giorni successivi.
Nell’esprimere il dissenso, non si vuole diventare oggetto di strumentalizzazioni da parte di nessuno degli esponenti politici locali, i quali potranno scegliere di appoggiare la causa solo in veste di liberi cittadini.

S.R. presidente ass. Alter eco

Altri articoli

Back to top button