ComunicatiIn evidenza

San Severo: E’ SALTATA LA STORICA FIERA DI SAN PIETRO E PAOLO

Dopo tantissimi anni in cui si è tenuto fedelmente ogni 29 Giugno, l’appuntamento con la storica Fiera di San Pietro e Paolo, nella città di San Severo, lo spostamento dell’aerea in cui si sarebbe dovuta tenere, costringe gli Ambulanti alla drastica decisione di non allestirla.

Ed è così che, per il primo anno, è saltato un appuntamento storico che molti Cittadini attendevano.

La motivazione di tale rifiuto da parte degli Ambulanti, è dovuto alla decisione dell’Amministrazione Comunale di spostarla, in ottemperanza all’esecuzione del DPCM (che impone misure rigide in materia di manifestazioni, mercati, sagre, fiere ecc.) dal Viale della Stazione, ovvero Viale Matteotti, alle zone di via Fortore e viale Padre Matteo d’Agnone.

Gli Ambulanti, all’unanimità, si sono però opposti con un netto rifiuto per l’area che è priva sia di zone ombreggiate che di punti di ristoro, ragion per cui non ci sarebbe stato modo alcuno per i visitatori di rifocillarsi, dato il grande caldo.

E la storica fiera oggi non si è tenuta per la prima volta.

San Severo: Saltata la Fiera di San Pietro e PaoloGianpaolo Tota presidente FIVA Confcommercio San Severo

Pubblicato da La Gazzetta Di SanSevero su Lunedì 29 giugno 2020

“Questa decisione ci ha sconcertati un po’ tutti, in quanto ha colpito in maniera trasversale non solo la nostra categoria, ma anche quella dei vari Operatori Commerciali che interagiscono ogni anno con l’appuntamento della Fiera”, dichiara Giampaolo TOTA, Presidente FIVA Confcommercio di San Severo.

REDAZIONE

Altri articoli

Back to top button