CronacaIn evidenza

San Severo: Furto con spaccata nella notte all’Ottica del Teatro – Svuotato l’intero negozio

Verso le ore tre della passata notte si è consumata l’ennesima triste pagina che da anni è condannata a subire la città di San Severo, anche questa volta in pieno centro, in una via trafficata dove “dovrebbero” essere attivi i sistemi di videosorveglianza.

Per la terza volta nel giro di meno di due anni è stata presa di mira l’Ottica del Teatro, sita nella centralissima via Tiberio Solis, la cosiddetta “un tempo” via dello shopping.

Secondo le prime notizie, ignoti malfattori avrebbero dapprima chiuso la strada con le transenne comunali che solitamente vengono utilizzate per la chiusura al traffico, in modo tale da far pensare che la strada fosse chiusa per qualche motivo, subito dopo il colpo con spaccata, al momento non ancora è chiaro se sia stato utilizzato un mezzo o altro.

Il colpo è andato “perfettamente” a segno, i danni sono ingenti, il cancello di ferro, la vetrata e i sistemi di antifurto nulla hanno potuto contro la furia dei rapinatori.

Il negozio di ottica è stato letteralmente svaligiato, sono stati svuotati tutti i cassetti e le vetrine.

I titolari dell’Ottica del Teatro Ida e Nicola ormai si sentono “abbandonati e stufi” come tanti altri imprenditori e commercianti della città. Marce, slogan, cortei, ma com’è possibile che non se ne acchiappa mai uno con le mani nel sacco? Dai proclami fatti e dalle decine di comunicati stampa sembrerebbe che San Severo sia assediata dalle Forze dell’Ordine, eppure i “DELINQUENTI E I CRIMINALI” AGISCONO QUASI SEMPRE INDISTURBATI, in danno della gente laboriosa e che cerca di portare avanti progetti lavorativi.

Altri articoli

Back to top button