CronacaIn evidenza

San Severo: Giusy discriminata a causa di un ascensore rotto.

Accade che Giusy MARRACINO sia stata chiamata a partecipare in veste di relatrice al Convegno “La violenza invisibile”, tenutosi ieri, sabato 4 dicembre, presso il Museo dell’Alto Tavoliere.
Giusy si reca con grande entusiasmo, ma qualcosa non va per il verso giusto… l’ascensore che l’avrebbe aiutata a salire, purtroppo non è funzionante.
Giusy rimane alquanto delusa e sconcertata perché ci teneva davvero tanto a partecipare all’evento.
Giusy ha problemi di deambulazione e segnala dispiaciuta ciò che è successo, affinché l’ascensore possa essere riparato, in modo da essere ripristinato l’accesso a chi ne abbia bisogno.
In una SOCIETÀ CIVILE episodi di tal genere non dovrebbero verificarsi, o almeno si dovrebbe cercare di provvedere affinché non si ripetano nuovamente.
Di seguito le dichiarazioni inviate alla nostra Gazzetta:

“Da questa mattina sono stata inondata da chiamate, commenti e chi più ne ha più ne metta. Parto con il dire che gli organizzatori dell’evento NON HANNO NESSUNA COLPA e che qui entra in causa la mancata considerazione delle istituzioni nei confronti dei Cittadini con disabilità! Ad oggi non c’è nessun provvedimento per l’abbattimento delle barriere architettoniche in altri palazzi importanti della città e laddove invece ci sono i servizi (come nel caso del MAT) non sono però funzionali! Ma anche le strade di accesso alle vie principali, il cimitero e tante altre lacune rendono difficile la vita dei cittadini con disabilità!
Ho preso miei dovuti provvedimenti in merito e soprattutto non sono disposta a nessuna strumentalizzazione da parte della maggioranza e dell’opposizione amministrativa!

Ho subito questa discriminazione a pochi giorni di distanza del 25 novembre (giornata internazionale della violenza contro le donne) e giorno successivo al 3 dicembre (Gionata internazionale dei diritti di persone con disabilità)
Io continuerò a combattere per i nostri diritti lo faccio da cittadina e da responsabile del dipartimento disabilità Puglia di Forza Italia!” – Giusy Marracino

Sull’accaduto si esprime anche l’On. Fabio Di Capua: “Dispiace dover segnalare lo spiacevole episodio capitato stasera al Museo Alto Tavoliere in occasione dell’evento “La violenza invisibile” ad una relatrice portatrice di disabilita’ nota, la cui partecipazione e’ stata resa impossibile non essendo essa in grado di superare le barriere architettoniche che ancor oggi connotano l’accesso al MAT
Ci auguriamo che questa gaffe, poco giustificabile, induca comunque le istituzioni competenti ad adottare i necessari interventi per assicurare a tutte le persone portatrici di disabilita’ la possibilita’ di accedere agli spazi museali.”

Altri articoli

Back to top button