ComunicatiIn evidenzaSport

San Severo: grande successo per l’evento “un calcio alla disabilità”

Martedì 22 marzo, presso la sede dell’Apocalisse ASD, in Via Alcide De Gasperi n 7, alla presenza  del Sindaco della Città, avv. Francesco Miglio, del Presidente onorario  dell’Apocalisse, sig. Matteo  Cataneo, del Presidente dell’Associazione “ La Città dei Colori”, Dr. Grazia Villani e di alcuni Volontari, dei mister  sig.ri  Salvatore Pazienza  e Gino Damone, dei ragazzi, appassionati di calcio, della Città dei Colori, e di alcuni genitori,  si è svolta la manifestazione della  presentazione de Progetto  “Un Calcio alla Disabilità”.

A seguire c’è stata  la consegna delle divise  e un incontro amichevole. L’ evento  è stato ideato e realizzato dall’Associazione ODV “La Città dei Colori”, in collaborazione con  il CSV Foggia, nell’ambito del sostegno al Volontariato. Fuori programma, a sorpresa, c’è stata la visita dell’allenatore di calcio della Squadra  Audace di Cerignola, M. Michele Pazienza.

L’attività motoria è nota essere in grado di migliorare la salute psicofisica dei soggetti con disabilità e, in particolare,  il gioco del calcio  è uno sport aperto a diverse tipologie di disabilità e risulta essere un importante veicolo d’intervento nella riabilitazione.  Il progetto “Un Calcio alla Disabilità” nasce con l’obiettivo di accogliere il desiderio di  alcuni nostri ragazzi di

Il sindaco di San Severo Francesco Miglio e la presidente dell’ass. “Città dei colori” Grazia Villani

perfezionarsi nel gioco del calcio.  Una proposta educativa che valorizza la globalità della persona, il ragazzo al centro , visto nella sua  interezza di crescita fisica, motoria, emotiva, intellettiva, sociale. Obiettivo prioritario è il divertimento, l’opportunità di vivere un’esperienza ludica che accresce la motivazione ad apprendere a sviluppare socievolezza, autocontrollo, autonomie, senso di appartenenza al gruppo. Un’esperienza dove l’agonismo è nel suo autentico significato di rispetto e ricerca continua di miglioramento. Il calcio resta una delle grandi passioni popolari del nostro Paese e anche i nostri ragazzi sono affascinati da questo mondo. Anche se il calcio è uno, noi vogliamo che il mondo della disabilità ne entri a far parte con la stessa dignità. L’obiettivo degli ideatori di questo progetto è massimizzare le potenzialità di sviluppo del gioco del calcio da parte dei Diversamente Abili e favorire l’inserimento sociale. Utilizzando il gioco del calcio, gioco di squadra, si  crea un percorso educativo, motorio e relazionale, un educare collettivo centrato sul gruppo,  prescindendo dalle singole individualità e problematiche. Tutto questo è stato possibile grazie al sostegno del CSV Foggia, a due mister eccezionali, sig. Salvatore Pazienza e sig. Gino Damone  e a tutto  il Direttivo dell’Apocalisse ASD, che  con la loro professionalità, gentilezza e umanità si sono fatti compagni di viaggio della Città dei Colori in questa avventura. Ringraziamo il Sindaco, Avv. Francesco Miglio per la sua presenza e  la sua sensibilità  nell’essere vicino ragazzi della Città dei Colori.

L’incontro è stato svolto all’insegna della gioia, dell’entusiasmo, del sano orgoglio,  del divertimento non solo dei ragazzi  ma  di tutti i presenti. Straordinaria è stata l’accoglienza da parte dello staff dell’Apocalisse, che ringraziamo di vero cuore.

Grazia Villani

Altri articoli

Pulsante per tornare all'inizio