Eventi

SAN SEVERO – IL 13 APRILE SI CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE UNESCO DELLA POESIA CON LA SERATA “I POETI E L’AMORE – EXCURSUS POETICO DA SAFFO AL NOVECENTO”

Il Comune di San Severo, la Biblioteca Comunale “Alessandro Minuziano” e il Club per l’UNESCO di San Severo il prossimo mercoledì 13 aprile 2016, con inizio alle ore 18,30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale, celebreranno La Giornata Mondiale della Poesia istituita dalla XXX Sessione della Conferenza Generale Unesco nel 1999 e realizzata per la prima volta il 21 marzo. La data, che segna anche il primo giorno di primavera, riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace.

La Giornata Mondiale della Poesia rappresenta, dunque, l’incontro tra le diverse forme della creatività, tra le diverse forme di espressione, in cui ogni società umana guarda all’antichissimo statuto dell’arte poetica come a un luogo fondante della memoria, base di tutte le altre forme della creatività letteraria ed artistica.

È importante ricordare che la Giornata mondiale della poesia 2016 è stata dedicata a William Shakespeare, di cui quest’anno ricorrono i quattrocento anni dalla nascita, e di cui citiamo un passo tratto da Sogno di una notte di mezza estate: «L’occhio del poeta, rapito dal suo bel delirio, dirige lo sguardo dal paradiso alla terra: e, come la fantasia riesce a dar corpo alle cose sconosciute, la penna del poeta le traduce in forme e concede a un nulla fatto d’aria un luogo dove vivere e un nome».

Proprio il Bardo di Stratford-upon-Avon, insieme a molti altri grandi poeti, tra cui Saffo, Catullo, Dante, Leopardi, Merini ed altri ancora, è il protagonista della serata I POETI E L’AMORE – EXCURSUS POETICO DA SAFFO AL NOVECENTO che si terrà nella Biblioteca Minuziano di Largo Sanità. Il progetto e scelta dei poeti, curato da Silvana DEL CARRETTO, vedrà la lettura e commento delle stesse affidato a Carmen ANTONACCI, mentre gli intermezzi musicali al flauto saranno curati da Antonella D’AMICIS.  Introduce e modera l’incontro culturale il Presidente del Club per L’UNESCO di San Severo, Michele PRINCIGALLO. La serata sarà aperta dai saluti istituzionali dell’Assessore alla cultura, Celeste IACOVINO, e dellala Direttrice della Biblioteca Comunale di San Severo “A. Minuziano”, Concetta GRIMALDI.

La Giornata Mondiale della Poesia, inoltre, servirà a ricordarci che, a volte, la prima parola di una poesia è sufficiente per recuperare fiducia dinanzi le avversità e trovare il cammino della speranza dinanzi alla barbarie. Nell’epoca dei robot e dell’immediatezza estrema, la poesia apre uno spazio di libertà e avventura nei confronti della dignità umana. Ogni cultura ha la propria arte poetica e la utilizza per trasmettere conoscenze, valori socioculturali e una memoria collettiva che rafforza il mutuo rispetto, la coesione sociale e la ricerca della pace. La poesia, dunque, ha la capacità di unirci, indipendentemente dalle origini o dal nostro credo, per mezzo di quello che di più profondo ha l’umanità e come scrisse un grande poeta contemporaneo, Pier Paolo Pasolini: «Tu sei come una pietra preziosa che viene violentemente frantumata in mille schegge per poter essere ricostruita di un materiale più duraturo di quello della vita, il materiale della poesia».

 

Altri articoli

Back to top button