ComunicatiIn evidenzaPrima pagina

SAN SEVERO: IL REPARTO ANTICRIMINE SVEGLIA DELLE COSCIENZE

di DESIO CRISTALLI

La consegna ufficiale alla nostra terra di un Reparto Prevenzione Crimine (il 21° d’Italia e il 3° di Puglia), autorevole presidio di legalità della Polizia di Stato, ha come scopo altrettanto primario quello di svegliare le coscienze dei Cittadini Sanseveresi e di Capitanata da quel torpore sopraggiunto nel tempo ai tantissimi atti di criminalità che hanno ‘massacrato’ la nostra civile convivenza. Una prova di quel torpore sociale è venuta dalla scarsa partecipazione popolare alla manifestazione inaugurale della sede del Reparto dello scorso 15 maggio: poco più di un centinaio di persone hanno infatti affiancato le autorità, le Forze dell’Ordine in parata d’ordinanza, la Stampa e qualche sparuta rappresentanza scolastica.DANIELA DI FONZO, Vice Questore Aggiunto e Comandante del nostroReparto di Polizia, ha infatti lanciato un appello perché i Cittadini facciano propria la necessità di affiancare le Forze dell’Ordine “perché – ha detto testualmente – solo insieme alla gente le Forze di Polizia possono vincere la loro battaglia di legalità, da sole non potranno mai vincerla!”. Chi scrive approva senza riserve tale affermazione.Le Forze dell’Ordine hanno sempre profuso il massimo sforzo ma ottenuto un risultato ridimensionato dall’assenza di un fiancheggiamento coraggioso (e tuttora auspicabile!) della marèa di GENTE PERBENE che vive in questo territorio. E’ stata anche LA GAZZETTA DI SAN SEVERO, mentre imperversava la bufera criminale di omicidi e rapine di questi ultimi anni, che ha spinto le Istituzioni locali, sotto la spinta dello sdegno popolare, a chiedere e poi a ottenere il nuovo Presidio di Polizia ed un aumento degli organici delle Forze dell’Ordine. E i risultati sono nei numeri, gli unici che non mentono mai…! Finora 25 equipaggi automontati del neonato Reparto, rinforzati da altri servitori dello Stato sparsi per la Puglia, hanno identificato 85.956 persone (svariate migliaia pregiudicate), arrestandone 113 e denunciandone 191, con un serrato controllodi 328.301 veicoli. A ciò va aggiunto che sono stati sequestrati tantissimi stupefacenti ed armi. Tutti i<<repulisti anticrimine>> degli ultimi sette/otto mesi – messi a segno con la determinante collaborazione quotidiana del nostro Commissariato di Polizia e dei locali Comandi delle Compagnie Carabinieri e Guardia di Finanza, egregiamente pilotati rispettivamente dal Vice Questore Aggiunto dr. CLAUDIO SPADARO, dal Capitano dr. STEVEN NOCCIOLETTI e dal Capitano dr. ARCANGELO MARCHESANI (con la volitiva collaborazione della Polizia Municipale) –hanno fatto assaporare alla nostra terra una tranquillità sociale alla quale non erapiù abituata da troppo tempo. Ciò significa che si è lavorato alacremente ma anche che la gente ha cominciato a sotterrare ataviche omertà italiche. Forze dell’Ordine, Istituzioni, Stampa e Cittadini sono una squadra che nessuna criminalità potrebbe sconfiggere, permettendo di consegnare il futuro di questa terra a quel mare di PERSONE PERBENE che compongono le popolazioni di SAN SEVERO e dell’intera CAPITANATA.

Altri articoli

Back to top button