ComunicatiIn evidenza

San Severo: il sindaco ai detenuti “A NATALE NESSUNO DEVE SENTIRSI AI MARGINI”

“A NATALE NESSUNO DEVE SENTIRSI AI MARGINI”, IL SINDACO MIGLIO SI RECA DI PERSONA PER PORGERE GLI AUGURI AI DETENUTI

“La capacità di stare in carcere non è semplice” (Goffman, 1961), ma è una condizione da accettare per poter espiare le proprie colpe, crimini o delitti.
Non solo a Natale, ma sempre bisognerebbe rivolgere un’attenzione ed un pensiero a chi non possiede più la vita di un tempo e possa ritrovarsi in una condizione di emarginazione e di sofferenza, eppure, proprio durante questo periodo la lontananza dagli affetti diventa martellante.
Il Sindaco di San Severo, Francesco MIGLIO, ha voluto recarsi, come ogni anno, personalmente presso la Casa Circondariale della propria città.
E così…un pugno amichevole ed uno sguardo diritto negli occhi per un augurio da uomo a uomo, ‘surclassando ogni condizione’ e non ‘avversario’, in questo caso, perché è solo l’Eterno che può condannare conoscendo ogni forma di verità.
“A Natale nessuno deve sentirsi ai margini, anche chi ha sbagliato e sta pagando il suo debito con la società”, ha dichiarato pubblicamente il Primo Cittadino sulla propria pagina Facebook.
“Stamattina ho detto ai detenuti della Casa circondariale di San Severo che cambiare rotta è possibile. Lo devono fare per loro, per le loro compagne, ma soprattutto per i loro bambini”, è stato il suo appello affinché ognuno possa redimersi non solo per il proprio bene, ma per quello di chi li ama.
“Buon Natale ragazzi, molti auguri a voi ed alle vostre famiglie”, ha concluso il Sindaco MIGLIO.
Il suo un augurio sentito al quale non possiamo che unirci.
Questa mattina inoltre, insieme al Sindaco MIGLIO, accompagnato dal Responsabile dell’Ufficio Stampa del Comune Michele PRINCIGALLO, erano presenti: il Direttore Patrizia ANDRIANELLO; il Comandante del Reparto di Polizia Penitenziaria, dirigente aggiunto Giacomo PRUDENTINO; l’on. Carla GIULIANO, Componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati, mentre S.E. il Vescovo, Mons. Gianni Checchinato ha officiato la Santa Messa.

Altri articoli

Back to top button