CronacaPrima pagina

San Severo: La nube tossica del materiale plastico è visibile a 20 chilometri di distanza e anche oltre…

Più volte come Forza Nuova ed a nome del sottoscritto, denunciammo in ogni forma, la problematica del business dei rifiuti, lecito ed illecito che sia, e delle problematiche di gestione e stoccaggio connesse.
Ed ora siamo nuovamente alle prese con un terribile incendio che deturpa nuovamente ed in maniera così aggressiva l’ambiente e le nostre ricche campagne circostanti!!
Cosa altro dobbiamo attendere? Per quanto tempo ancora il nostro territorio sarà costretto a subire tali scempi???
In questo caso cosa non ha funzionato? Trattandosi come parrebbe di un attività in regola, come mai questo disastro??
Voglio ricordare ulteriormente che esistono altri siti potenzialmente pericolosi ed a rischio incendio, dobbiamo aspettare l’ennesimo rogo?? Si parla di ambiente e di salvaguardia, ma troppe volte alle denunce ahimè non seguono le bonifiche .
La nostra Capitanata e lo ribadisco, è diventata la nuova terra dei fuochi ! Chiediamo con tutta la nostra forza dei controlli serrati su tutta la filiera del rifiuto sul nostro territorio ,soprattutto nei siti di stoccaggio, ed un vigoroso contrasto agli smaltimenti illeciti ,altrimenti ci ritroveremo a pubblicare video di disastri come questi solo a scapito della natura e dei cittadini che con i prodotti della natura vivono.

Il segretario cittadino di Forza Nuova San Severo
Armando dell’Oglio

Altri articoli

Back to top button