ComunicatiIn evidenza

SAN SEVERO: LA POLIZIA LOCALE STANGA DUE SOGGETTI PER ROGHI TOSSICI E ABBANDONO DI RIFIUTI SPECIALI

di DESIO CRISTALLI e MICHELE SALES

Ha fatto molto rumore nelle ultime ore una operazione della Polizia Locale guidata dal Comandante magg. CIRO SACCO. L’ordinanza applicativa della misura coercitiva è stata emessa dal GIP del Tribunale di Foggia ANTONIO SICURANZA su richiesta del P. M. e coordinatore delle meticolose indagini MARCO GAMBARDELLA. La nostra Polizia Municipale, dopo aver identificato i responsabili di alcuni roghi tossici ed altrettanti abbandoni di rifiuti speciali nell’agro sanseverese, ha denunciato i due per vari reati ambientali con l’utilizzo di sistemi di videosorveglianza-fototrappole posizionate in alcuni luoghi strategici del territorio nostrano. Al termine della brillante operazione, il Comandante magg. SACCO ha dichiarato alla nostra GAZZETTA: “L’operazione comprova la particolare attenzione alle problematiche ambientali del territorio da parte della Polizia Locale. Il provvedimento restrittivo seguito ad importanti indagini evidenzia una procedura sistematica degli inquirenti che può rappresentare una efficace strategia di contrasto ad un fenomeno criminale purtroppo dilagante”. La nostra GAZZETTA ritiene di dover indirizzare un sentito ringraziamento alla nostra Polizia Locale non solo per questa brillante operazione ma per quanto fa quotidianamente al servizio della comunitá sanseverese, con tanto impegno e spesso senza particolari clamori mediatici.

Altri articoli

Back to top button