ComunicatiPrima pagina

SAN SEVERO – Minacce al primo cittadino, la solidarietà del sindaco di Foggia Franco Landella

Minacce al primo cittadino di San Severo, la solidarietà del sindaco di Foggia, Franco Landella
“A nome personale e dell’intera Amministrazione comunale di Foggia giungano al primo cittadino di San Severo, Francesco Miglio, la nostra solidarietà a seguito delle minacce ricevute sui social network dal figlio di uno noto esponente della criminalità organizzata dell’alto Tavoliere. Termini gravi e ingiuriosi, peraltro giunti dopo una manifestazione pirotecnica non autorizzata che ha messo a rischio la salute di alcuni cittadini. In questo particolare momento i sindaci non vanno lasciati soli perché non possono trasformarsi in controllori di ogni singola zona in cui c’è il rischio di assembramento. Ecco perché il contenimento della diffusione del Coronavirus può avvenire solo se c’è buon senso e responsabilità da parte di tutti. Le minacce agli amministratori che giungono periodicamente non fermeranno il duro lavoro che in questi giorni tanti sindaci sono chiamati a svolgere per cercare di tutelare le proprie comunità da un nemico invisibile che non può e non deve essere sottovalutato”.

Altri articoli

Back to top button