ComunicatiCronacaIn evidenzaPrima pagina

San Severo, Operazione ‘Texas’: Angelo Bocola dai domiciliari di nuovo in carcere

L’ Ufficio Misure di Prevenzione del Commissariato di P.S. di San Severo su disposizione della Corte d’Appello di Bari ha condotto in carcere Bocola Angelo, del ’93, pregiudicato di San Severo, con a suo carico numerosi precedenti di polizia e penali per reati contro il patrimonio. Il ripristino della custodia  cautelare in carcere  scaturisce dalla revoca da parte della A.G. della misura dell’obbligo di dimora cui era sottoposto Bocola, in quanto più volte, proprio gli agenti del Commissariato di San Severo, nell’ambito degli intensificati servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Foggia, hanno constatato che Bocola in spregio delle prescrizioni impostigli, rimaneva assente dal domicilio durante l’arco temporale in cui lo stesso invece doveva  stare a casa.

Si ricorda che Bocola Angelo il  18 settembre 2014 venne arrestato sempre da questo ufficio, nell’ambito dell’operazione “Texas”e a marzo 2015 la custodia cautelare in carcere venne sostituita con quella degli arresti presso la propria abitazione e solo dal mese di luglio gli venne concessa la misura dell’obbligo di dimora al fine di consentire allo stesso di svolgere attività lavorativa. /(Com.)

(inesmacchiarola1977@gmail.com)

 

Altri articoli

Back to top button