ComunicatiIn evidenza

San Severo: Politica “trasformismo inarrestabile solo per accordi di potere”

La Fondazione “Luigi Allegato” esprime una forte preoccupazione e un deciso dissenso per quanto sta accadendo nella vita amministrativa della città, in cui da tempo si assiste ad un disinvolto snaturamento delle rispettive identità politico-programmatiche che alimenta un trasformismo inarrestabile che va oltre i programmi elettorali.
I soggetti di quel che viene definito “Patto Federativo” non sono i partiti ma coalizioni elettorali che nel corso di questa consiliatura hanno contrattato accordi di potere con nuovi ingressi in Giunta, anticipando – già con il recente voto sul bilancio di previsione – un patto che guarda, oltre le sorti dell’Amministrazione, a future alleanze trasversali, sul modello della gestione Regione Puglia.
Questi trasformismi, questi ribaltoni, producono effetti devastanti che fanno crescere a dismisura l’astensionismo, la ripulsa per la politica, il disprezzo per le Istituzioni.
La Fondazione “Allegato” – in coerenza con le proprie finalità – ritiene fondamentale per la nostra città il rispetto delle Istituzioni, necessario per motivare le nuove generazioni alla passione politica e all’impegno civile.
Occorre rispetto per gli elettori, occorre dare un esempio di sana competizione politica fondata sul fatto che se una coalizione non ha più i numeri per governare lascia dignitosamente il campo e non prende i giocatori dell’altra squadra per continuare a giocare.
Il recente annuncio di un patto tra liste di coalizioni diverse e contrapposte offende gli elettori, non è un esempio di trasparenza e di rispetto delle regole in una città dove ogni giorno c’è bisogno, per ripristinare la legalità, del rispetto delle regole a tutti i livelli.

San Severo, 18.07.2022

Altri articoli

Back to top button