CronacaIn evidenza

San Severo: raffica di furti e danneggiamenti nella notte! E’ ancora emergenza criminalità.

Dopo un apparente periodo di quiete, la criminalità torna a farsi sentire a San Severo e lo fa in modo spregiudicato. Nel mirino dei delinquenti, nelle ultime ore, sono finiti tabaccherie, farmacie, garage e autovetture.

Due notti fa, alcuni malfattori hanno messo a segno un colpo a una tabaccheria sita in via Pietro Nenni, praticando un buco ad un muro esterno, attraverso il quale si sono introdotti all’interno della rivendita e hanno trafugato tabacchi e oggetti di vario genere. La scorsa notte invece, si sono registrate diverse azioni criminose. Alle ore 03,15 ignoti malfattori hanno danneggiato un chiosco in via Palmiro Togliatti. Alle ore 04,03 si è registrato un tentato furto ai danni della Farmacia San Pio, in viale Padre Matteo d’Agnone, con danneggiamento alle vetrine di ingresso. Infine, alle ore 04,40 circa, è stato messo a segno un furto ai danni della Farmacia Centrale, sita nella centralissima via Teresa Masselli. I tre episodi si sono consumati in poco più di un ora e in un raggio d’azione di circa 500 metri in linea d’aria. Durante gli interventi di Polizia sono stati effettuati sequestri penali di oggetti usati per lo scasso. Come se non bastasse, sempre di notte si verificano da giorni furti di autovetture e all’interno dei garage. La città risulta scoperta di pattugliamento da parte delle  Forze dell’Ordine specialmente nelle ore notturne, durante le quali la criminalità si muove indisturbata, mentre i cittadini avvertono sempre più la mancanza di serenità, vivendo in un persistente stato di agitazione e insicurezza.

Altri articoli

Back to top button