CronacaPrima pagina

San Severo sotto l’attenzione del Ministro Lamorgese. Il Prefetto di Foggia: “La situazione è particolarmente grave”.

Di Dante Scarlato

Si torna ancora a parlare di San Severo dopo il comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è svolto questa mattina, dopo l’omicidio di Luigi Ermanno Bonaventura avvenuto lo scorso 14 agosto, in cui sono rimasti feriti due passanti di 27 e 12 anni, ora fuori pericolo.

“La cosa è particolarmente grave e noi naturalmente avvertiamo tutto il peso di questa gravità  – ha dichiarato il Prefetto Carmine Esposito, che ha ribadito la necessità di rafforzare le misure di contrasto e lattività di pattugliamento specialmente nelle aree più trafficate della Città, dato che a meno di un mese dallomicidio di Matteo Anastasio si è verificato un episodio di violenza che ha coinvolto inermi passanti, tra cui un due minorenni, mettendo a serio repentaglio la sicurezza pubblica.

“C’è un’attenzione degli organi centrali, segnatamente del ministero dell’Interno che mi ha fatto sapere che sarà presto sarà in città per un comitato nazionale in cui verrà analizzata la delicata situazione per la quale saranno forniti degli ulteriori aiuti” – aggiunge ancora il Prefetto, che annuncia una maggiore presenza delle forze di polizia nei quartieri sensibili, posti di blocco e di controllo e lo spostamento, dalla provincia a San Severo, di alcune unità delle forze dell’ordine.

Non si esclude nei prossimi giorni la presenza del Ministro dellInterno Luciana Lamorgese nel nostro territorio per presiedere il comitato provinciale per lordine e la sicurezza.

Altri articoli

Back to top button