ComunicatiIn evidenza

SAN SEVERO: stabilizzati 35 operatori ecologici a tempo full-time.

Di Dante Scarlato

Da quanto apprendiamo, il Consorzio GEMA– azienda vincitrice della gara d’appalto per l’Igiene Urbana, per il periodo agosto 2021/luglio 2023 – dopo una contrattazione con le parti sociali, si è impegnato a garantire il passaggio di trentacinque lavoratori precedentemente inquadrati con un contratto part-time(orario ridotto) infull-time(tempo pieno), portando così l’intero organico a 107 unità lavorative a tempo pieno.

L’inizio del nuovo servizio di Igiene Ambientale si è avuto il 1° agosto 2021, nella stessa data è avvenuto anche il passaggio dei dipendenti all’orario full-time. Grande soddisfazione è stata espressa da parte dei dipendenti, i quali dopo ben otto anni di orario ridotto, sono inquadrati nello schema contrattuale che prevede attualmente le maggiori tutele lavorative.

A tal proposito pubblichiamo la lettera di ringraziamento degli “ex precari”, indirizzata al sindaco di San Severo Avv. Francesco Miglio e all’Assessore all’Ambiente Felice Carrabba:

“LETTERA DI RINGRAZIAMENTO DI ALCUNI EX PRECARI DIPENDENTI IGIENE AMBIENTALE”

I lavoratori sentono di ringraziare per il sostegno costante che ha portato la definitiva stabilizzazione di 35 unità part-time. Il 1° agosto 2021 rappresenta una data “storica” dopo aver superato otto anni di precarietà, disagio economico,contributivo.Da oggi possiamo finalmente guardare, insieme alle nostre famiglie, fiduciosi al futuro.”

Come testata giornalistica ci auguriamo che queste buone notizie siano sempre più all’ordine del giorno, vista la spinta alla crescita lavorativa e gli incentivi che ci giungono dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) e dal Recovery Fund appena presentato dal Governo, di cui una gran parte è destinata al mezzogiorno.

RUBINO20x20_postpubblicitario-02

Altri articoli

Back to top button