In evidenza

San Severo: Tracce di senso civico…

Riceviamo e pubblichiamo

“Cari amici,
questa mattina dal balcone di casa mia ho assistito, finalmente, alla prima traccia di senso civico in questa città.
Passando su Via Leccese ho notato che un autista dipendente della Navita si è fermato col suo mezzo per rimproverare un signore che più volte al giorno ha la “pazienza” di portare il cane da casa sua in Via Leccese pensando di trasformarla in un WC pubblico per il suo “migliore amico”!
Il dipendente della Navita è stato abbastanza chiaro: “se uscissi da casa mia e venissi davanti casa tua col mio cane a sporcare, come reagiresti”?
Purtroppo, anche se l’amministrazione comunale ha stabilito delle norme e multe per situazioni simili, è difficile individuare i trasgressori, ossia gli incivili che, spesso, sono anche i primi ad alzare la voce per contestare l’operato dell’amministrazione stessa.
Infatti, spesso conducono i loro cani in giro per la città in orari difficili da poter essere intercettati dalla polizia municipale, come la mattina presto, il pomeriggio dopo pranzo e la sera tardi prima di andare a dormire.
Bisognerebbe piazzare una telecamera nei punti più critici in modo da individuare i trasgressori ed applicare le sanzioni, anche a quelli che continuano a portare in giro i loro cani senza guinzaglio e museruola.”

Michele

Altri articoli

Back to top button