ComunicatiIn evidenza

San Severo: una lapide in ricordo di Padre Cipriano De Meo

Stamane, in modo discreto, un gruppo di devoti – che vuole restare anonimo – del Servo di Dio Padre Matteo da Agnone, ha voluto ricordare l’indimenticabile Padre Cipriano De Meo, preclaro esempio di sacerdote, di cappuccino, di esorcista, apponendo una lapide vicino al monumento al Servo di Dio, sito in San Severo alla via Padre Matteo da Agnone.
Ogni mattina il grande Padre Cipriano, dopo aver offerto a Dio il Santo Sacrificio della Messa, si recava davanti al monumento, con un gruppo di figli spirituali.
Dopo la recita di qualche preghiera, il gruppetto si scioglieva, dovendo ciascuno occuparsi degli impegni di ogni giorno.
Caro Padre Cipriano, manchi molto a tutti noi , ma è giusto che, dopo aver tanto combattuto, da indomito leone, la “buona battaglia” tu possa godere della visione eterna di Cristo Risorto, che hai amato, servito, e glorificato in questo mondo.
Complimenti agli anonimi devoti.

Avv. Dario De Letteriis

Altri articoli

Back to top button