CronacaIn evidenza

San Severo: vasto incendio di ecoballe – ingenti danni per l’ambiente

Alle prime ore del giorno si è verificato un vasto incendio di ecoballe presso un ex centro di raccolta sito sulla S.S.89 che collega San Severo ad Apricena. Una colonna intensa di fumo nero si è propagata per ore, visibile dai centri cittadini di San Severo e Apricena. Secondo quanto appreso, le ecoballe andate a fuoco sarebbero circa 300 ed erano state poste sotto sequestro dal NOE dei Carabinieri nel 2017. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di San Severo, i tecnici dell’ARPA e i Vigili del Fuoco di San Severo a bordo di tre autobotti per le complesse e lunghe operazioni di spegnimento.

In una delle strutture adiacenti è presente un ingente quantitativo di ecoballe, frutto del sequestro a seguito di attività giudiziaria messa a segno nel mese di aprile 2021.

E’ ipotizzabile un gravissimo danno ambientale per tutto il territorio, in passato si sono già verificati numerosi episodi simili. Al momento non si conoscono le cause dell’incendio, le indagini sono condotte dai Carabinieri di San Severo.

Altri articoli

Back to top button