Comunicati

San Severo, vertenza rifiuti: il Sindaco Francesco Miglio convoca l’Ugl Igiene Ambientale

Prosegue lo stato di agitazione dei lavoratori del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti in Sit-In permanente, ormai da quasi 60 ore. Iniziativa promossa dall’Ugl Igiene Ambientale, alla luce del grave stato di incertezza occupazionale che preoccupa 28 lavoratori precari della Navita. Si aprono, tuttavia, i primi timidi segnali di ottimismo, dopo la convocazione ufficiale giunta, oggi, all’Ugl da parte del Sindaco di San Severo, Francesco Miglio. Lunedì 18 luglio, alle 11.30 si riunirà a Palazzo Celestini il tavolo di confronto tra l’Amministrazione comunale ed una delegazione del sindacato.

“Il sindacato – fa sapere Giulio Bucci, Segretario provinciale Ugl Igiene Ambientale, commentando la notizia a margine della convocazione – continuerà nella sua azione a tutela dei lavoratori, come ha sempre fatto e sta facendo, ponendo in essere tutti gli atti che si renderanno indispensabili al fine di garantire alle maestranze il rispetto dei propri diritti. Auspichiamo, dunque, un confronto con l’AC aperto e proficuo, su una questione che riguarda sia il futuro lavorativo dei 28 lavoratori, che il miglioramento nella gestione del servizio di NU a beneficio di tutti i cittadini sanseveresi”.

La Segreteria provinciale Ugl Igiene Ambientale

Altri articoli

Back to top button