ComunicatiIn evidenza

SAN SEVERO: Villa comunale, spariti gli storici fermacancelli.

Dopo la tanto attesa riapertura della Villa Comunale e la fine dei lavori di un cantiere che ha stimolato tante polemiche, giungono le prime segnalazioni da parte di alcuni cittadini che hanno notato qualche anomalia..

La prima segnalazione della sparizione di questi manufatti storici ci era arrivata già in data 27 luglio, a lavori quasi ultimati, alla riapertura di ieri ci è arrivata anche la conferma.

Di seguito pubblichiamo la lettera di un concittadino:

Bella la nuova pavimentazione antistante la Villa Comunale.

Erano lì dal 1896, 126 anni senza che nessuno li violasse. Non è stato certo un lavoro chirurgico visto i danni collaterali alle soglie, non è stato un martello con lo scalpello ad asportarli e stato qualcosa di più grande, qualcosa di più potente e pesante.

Egregio primo cittadino ed Assessore ai lavori pubblici, pensate quello che penso io? Si! Allora fatevi restituire il mal tolto, perchè per noi onesti cittadini è come se ci avessero rubato in casa.

Altomare Gennaro Tumolo”

Ci teniamo a sottolineare che non si tratta di oggetti di chissà quale valore artistico, erano lì come riferimento storico di un passato glorioso che la nostra Città ha vissuto. È comunque possibile avere delle spiegazioni?

Vogliamo dunque credere che si tratti di una svista temporanea da parte degli addetti ai lavori e che vengano riposizionati in tempo per l’inaugurazione ufficiale, prevista a settembre. Ciò posto, confidiamo in opportuni chiarimenti da parte degli Amministratori.

Altri articoli

Back to top button