CronacaIn evidenza

Sanseverese ferito da un petardo: nulla a che fare con la Festa del Soccorso.

Di Dante Scarlato

Da quanto si apprende un uomo di 44 anni, di San severo oggi si sarebbe ferito in una casa di campagna nell’agro di San Severo. L’uomo stava accendendo alcuni giochi pirici quando uno di questi gli sarebbe esploso tra le mani provocandogli ustioni agli arti inferiori. L’uomo è stato trasferito al centro grandi ustionati di Brindisi.

Da quanto riferito anche dalle autorità di sicurezza, i fatti non sarebbero da ricollegarsi festeggiamenti ufficiali per la festa del Soccorso, vista anche la grande mole di controlli messa in atto dalla Prefettura di Foggia.

La cittadinanza sta rispettando le misure di sicurezza imposte dalle autorità, quest’anno la Festa del Soccorso si tiene in un clima perlopiù religioso, con controlli serrati ed un percorso scaglionato per l’ingresso al Santuario.

A nostro riguardo, non è opportuno strumentalizzare l’accaduto per secondi fini, denigrando la cittadinanza e tutti coloro che stanno osservando le prescrizioni.

Altri articoli

Back to top button