Comunicati

SERVIZIO DI VIGILANZA E PULIZIA VILLA COMUNALE

IL DIRIGENTE comunale dell’AREA VI, ing. GIOVANNI NAPOLITANO, Premesso che:  all’Area VI-Ambiente e Sviluppo Sostenibile – è affidata la gestione della VILLA COMUNALE;  vi è la necessità di garantire il servizio di custodia, vigilanza, pulizia e piccola manutenzione, oltre che di apertura e chiusura della Villa Comunale, con il personale di supporto che ha acquisito le dovute esperienze lavorative;  con verbale sottoscritto in data 4.5.2015, d’intesa con le organizzazioni sindacali, questa Amministrazione ha evidenziato l’intenzione di non interrompere le diverse attività e servizi affidati alle cooperative avendole ritenute essenziali per l’Ente. Considerato che: – le altre Aree interne al Comune di San Severo hanno provveduto autonomamente e secondo le singole esigenze specifiche ad affidare i servizi di supporto necessari al proprio ruolo istituzionale; Richiamata la propria determinazione n.505 del 6-4-2016 con la quale si affidava il servizio in questione la cui scadenza è individuata in base all’effettivo inizio del servizio e pertanto fino al 18 OTTOBRE 2016. Ritenuto che: – vige l’esigenza per il servizio di supporto per custodia, vigilanza, pulizia e piccola manutenzione delle strutture della villa Comunale richiede un operatore cat. B/1 (CCNL Cooperative Sociali) in possesso di esperienza maturata di almeno due anni nello specifico settore d’intervento, con prestazione minima non inferiore a n. 20 ORE SETTIMANALI; – occorre procedere ad una nuova gara di affidamento del servizio di supporto in questione per una unità di categoria cat. B/1 per 1.040 ore anno il cui costo onnicomprensivo annuo risulta di 19.900,00 EURO (compreso IVA); – occorre prorogare il servizio fino al 31 GENNAIO 2017 per consentire l’indizione di una nuova gara per individuare il soggetto cui affidare il servizio; – per un intero anno l’importo complessivo da porre a base d’asta, al netto dell’IVA, non supera i 20.000 EURO; – con altro atto si procederà all’indizione della determinazione a contrarre e che in ragione della esigua somma è possibile procedere ad indire una nuova gara mediante procedura negoziata previa consultazione di almeno CINQUE operatori economici individuati attraverso indagine di mercato. Constatato che: – la SOC. COOP. SOCIALE SRL “LAVORO E SOLIDARIETÀ”, attuale affidataria, si è offerta di fornire il servizio alle stesse condizioni con il costo complessivo mensile di 1.540,00 EUO, compreso IVA, che fino alla data del 31 gennaio 2017 equivale ad un importo complessivo di 5.315,44 EURO, compreso IVA; – la stessa si impegna a fornire il personale adeguatamente formato ed istruito e con pregressa esperienza nella Pubblica Amministrazione. Visto il Decreto Sindacale di conferimento d’incarico dirigenziale della VI Area. DETERMINA: 1. Di dare atto che la premessa diventa parte integrante e sostanziale del presente provvedimento. 2. Di dare atto della esigenza di garantire un adeguato supporto alla Villa Comunale per custodia, vigilanza, pulizia e piccola manutenzione come già in precedenza resosi necessario al fine di evitare disagi nel servizio alla Cittadinanza. 3. Di dare atto che nelle more della indizione della procedura negoziale per l’individuazione del soggetto cui affidare il servizio è necessario procedere ad una proroga tecnica all’attuale affidatario fino al 31 GENNAIO 2017. 4. Di accogliere la proposta/disponibilità della attuale Soc. Coop. Sociale Srl “Lavoro e Solidarietà”, che alle stesse condizione accetta di continuare nel servizio dal 19.10.2016 fino alla data del 31-1.2017 per un importo complessivo di 5.315,44 EURO compreso IVA. –La Giunta – al capitolo 3301 “Servizio di supporto area tecnica” del bilancio di previsione finanziaria 2016-2018, annualità 2016 e 1.540,00 EURO al capitolo 3301 “Servizio di supporto area tecnica” del bilancio di previsione finanziaria 2016-2018, annualità 2017, Missione 1, Programma 5, codice di bilancio 1.03.02.99.999 – da corrispondere alla Società Cooperativa Sociale a.r.l. “Lavoro & Solidarietà” per l’erogazione dei servizi di supporto tecnico alla villa Comunale, secondo modalità stabilite alla convenzione in essere. — 6. Di precisare che la prefata Società Cooperativa Sociale dovrà erogare i servizi richiesti utilizzando personale adeguatamente formato ed istruito, con pregressa esperienza nella Pubblica Amministrazione, per un numero minimo di 20 (VENTI) ore settimanali con una unità lavorativa cat. B/1 agli stessi patti e condizioni della convenzione sottoscritta.

— 7. Di precisare che la liquidazione delle spese attinenti le attività oggetto del presente provvedimento avverrà in ragione mensile, con separato atto dirigenziale, dietro presentazione di regolare fattura e previo accertamento e comunicazione di avvenuto regolare servizio. — 8. Di dare atto che il presente provvedimento sarà sottoposto al controllo contabile da parte del Responsabile del servizio finanziario, da rendersi mediante apposizione del visto di regolarità contabile e dell’attestazione di copertura finanziaria allegati alla presente determinazione come parte integrante e sostanziale. Di trasmettere il presente provvedimento: – all’Ufficio segreteria per l’inserimento nella raccolta generale; – all’Ufficio Ragioneria per il controllo contabile e l’attestazione della copertura finanziaria della spesa; – alla Cooperativa Sociale a.r.l. “Lavoro & Solidarietà”, con sede in San Severo al civico 8 della Via Diomede. Inoltre, la presente determinazione: ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza amministrativa, sarà pubblicata all’Albo Pretorio comunale per 15 giorni consecutivi.

Altri articoli

Back to top button