ComunicatiPrima pagina

SETTIMANA SANTA 2021: Le linee guida della Diocesi.

Di Dante Scarlato

I Riti della Settimana Santa che ci apprestiamo a vivere, anche quest’anno, saranno caratterizzati dalle chiusure e dalle restrizioni imposte per far fronte all’emergenza pandemica, con qualche possibilità in più – è vero – ma si dovrà comunque continuare a seguire i rigidi protocolli imposti dalla CEI per le celebrazioni liturgiche parrocchiali, le uniche che sono state fino ad ora autorizzate.

Sulla scorta di quanto comunicato dalla Conferenza Episcopale Italiana anche la nostra Curia diocesana – attraverso alcune puntualizzazioni – ha dettato delle linee operative per le comunità parrocchiali e non, tali disposizioni si applicano altresì alle chiese confraternali e ai sodalizi che a vario titolo contribuiscono all’organizzazione delle celebrazioni della Settimana Santa:

– sono vietate, quindi, le processioni e le ostensioni esterne di immagini sacre;

– per i simulacri che sono esposti alla pubblica venerazione, si dovrà cercare di renderli visibili anche ai passanti dall’esterno, così da evitare assembramenti; qualora non fosse possibile, dovranno essere anche predisposti dei percorsi di entrate ed uscite separate, rispettando le distanze di sicurezza e le ordinarie prescrizioni.

Queste prescrizioni, dunque, invitano i fedeli tutti ad avere come punto di riferimento le parrocchie, i cui spazi assicurano delle celebrazioni in piena sicurezza ed evitano dispersioni, anche quest’anno dovremo rinunciare ai riti più caratteristici del Venerdì Santo come la processione mattutina del Tradizionale Incontro e quella serale del Gesù Morto e della B.V. Addolorata, saranno ridisegnati anche i riti del Giovedì Santo come la Messa in Coena Domini, senza lavanda dei piedi.

Riprendiamo anche quest’anno, dunque, l’invito di Papa Francesco a vivere l’essenzialità di questi momenti di fede senza ulteriori elementi di culto, delle volte superflui, che non sempre ci permettono di rafforzare la nostra fede.

Altri articoli

Back to top button