ComunicatiPrima pagina

Si è concluso il il IV Concorso Letterario “IL ROTARY PER LA PACE”

Hanno partecipato al concorso 26 studenti

Il ROTARY CLUB di SAN SEVERO anche quest’anno ha bandito il IV Concorso Letterario “IL ROTARY PER LA PACE”. riservato agli studenti degli istituti superiori del territorio; l’attività rientra nell’ambito del più ampio programma distrettuale della ROTARY FOUNDATION.

Il tema proposto quest’anno ai ragazzi era:

“SVILUPPO SOSTENIBILE, PACE, DIRITTI UMNAI E TUTELA DELL’AMBIENTE”.

Hanno partecipato al concorso 26 studenti degli istituti:

FIANI-LECCISOTTI di TORREMAGGIORE;
RISPOLI-TONDI di SAN SEVERO;
FEDERICO II di APRICENA.

La commissione appositamente costituita, rilevato l’ottimo livello di tutti i partecipanti, ha deciso di premiare tutti premiati con un attestato e un libro; la graduatoria finale ha visto assegnati inoltre i seguenti riconoscimenti in danaro:

1 premio da € 600.00  a Damiano Rocco Di Perna di Apricena

MOTIVAZIONE

Un elaborato ricco, dove si intravedono le luci di una costruttiva disillusione giovanile e una sana intraprendenza nelle diverse proposte enunciate per una vita migliore su un pianeta migliore.

2 premio da € 400.00 a Giada Messina di San Severo

MOTIVAZIONE

Tutte le tematiche richieste, iniziando dallo sviluppo sostenibile, vengono ben affrontate con apprezzabili scorrerie culturali in vari settori dello scibile.

3 premio ex aequoda € 100.00 a Roberta Iannucci diApricena

MOTIVAZIONE

Le irrisolte questioni riguardanti l’ambiente, con buona preparazione, vengono qui affrontate sul filo della metafora. La natura è una madre stanca, sull’orlo del precipizio e dell’amore che salva.

3 premio – ex aequoda € 100.00 a Marta Quagliano   diApricena

MOTIVAZIONE

Le considerazioni sono attuali, mature, approfondite. lo stile è sobrio, asciutto. Le argomentazioni mostrano una buona conoscenza delle problematiche contemporanee.

stesso riconoscimento verrà dato all’insegnate di riferimento del vincitore del primo premio.

Un libro è stato consegnato anche alla prof.ssa Cinzia Cantatore, insegnante di riferimento dello studente vincitore del primo premio.

Il club piantumerà nel cortile di ciascuno degli istituti partecipanti un albero di olivo.

La cerimonia di premiazione è avvenuta venerdì 11 febbraio presso l’hotel Cicolella di San Severo, sede sociale del club, in forma mista presenza/remoto per rispettare le vigenti normative igienico-sanitarie.

Il presidente del club, dr. Vincenzo Manuppelli, e l’avv. Ciro Piacquaddio, Presidente della Commissione Giudicatrice, hanno illustrato le finalità del Rotary, della Fondazione Rotary e del Premio in particolare.

Indirizzi di saluto hanno portato il P.D.G. dr. Alfredo Curtotti e l’assistente del Governatore, dr. Attilio Celeste; una testimonianza sul tema è stata portata dall’arch. Renato Regina che ha svolto una relazione particolarmente interessante

Molti i partecipanti, in presenza ed in remoto, con soci del club, ragazzi partecipanti e loro familiari, dirigenti scolastici e docenti.

Pier Carlo Pazienza

Altri articoli

Back to top button