ComunicatiIn evidenza

SOLIDARIETA’ ALLE VITTIME DELL’ATTENTATO: “CI METTIAMO LA FACCIA” E CHIEDIAMO CON URGENZA UN CONSIGLIO COMUNALE MONOTEMATICO!

Solidarietà ai proprietari della profumeria “Afrodite” e della concessionaria “Romano Auto” per il vile gesto subito dalle proprie attività commerciali. Nell’affermare, a viva voce, la nostra vicinanza ai commercianti, sentiamo doveroso denunciare contestualmente la delusione per aver letto un comunicato a firma dei soli consiglieri comunali di maggioranza: il tema della legalità, contestuale a quello della lotta alla criminalità, necessita di azioni congiunte e sinergiche. I Sanseveresi hanno bisogno di non vedere l’Amministrazione divisa ma di percepire l’unità delle Istituzioni nella comune lotta contro il crimine e nella creazione di una Città dove il senso di sicurezza e la serenità della vita siano condizioni inequivocabili e indiscusse per la generazione di un tessuto sociale ed economico prospero e pacifico. Così come già fatto in occasioni dei tristi fatti di cronaca della scorsa estate, chiederemo ufficialmente la convocazione con urgenza di un Consiglio Comunale monotematico che affronti in maniera seria e costruttiva l’emergenza criminalità a San Severo, evidenziata dall’escalation dei fatti di cronaca nera. Contro il crimine, contro il fango che vorrebbe affossare la nostra amata Città, abbiamo deciso di mettere non il simbolo di un partito, ma la nostra “faccia” per dire che non ci limitiamo a consegnare alle pagine della Gazzetta una stucchevole retorica. La nostra coscienza non viene messa a tacere da due righe di solidarietà: ci impegniamo, invece, in prima persona, in qualità di amministratori, seppur di minoranza, a intraprendere tutte le azioni utili ad affrontare in maniera strutturata e ufficiale la tematica. Ci mettiamo la faccia per dire “basta” e per chiedere il rafforzamento dell’organico del nostro Commissariato di Polizia, ad esempio, oltre alla istituzione di un Fondo di solidarietà per le vittime di questi attentanti necessario alla ricostruzione e alla rapida ripresa delle attività commerciali che possa contemplare anche le situazioni non coperte dalla medesima azione già promossa dal Ministero dell’Interno.
Al fianco della nostra San Severo,

Al fianco della nostra San Severo,
I Consiglieri Comunali Maria Anna Bocola, Rosa Carolina Caposiena, Lidya Colangelo, Rosario Daniele Di Scioscio, Gianfranco Di Sabato, Pierluigi Marino e Alessandra Spada

Altri articoli

Back to top button