EventiPrima pagina

“SOLO CHI SOGNA PUÒ VOLARE”

Un titolo più che bello e significativo quello dello spettacolo che si terrà il 10 e l’11 Gennaio, presso il Teatro Comunale “Luigi Rossi” di Torremaggiore, con ingresso alle ore 20,00 e sipario alle 20,30.

“SOLO CHI SOGNA PUÒ VOLARE” è stato realizzato, con il patrocinio del Comune di Torremaggiore, dai ragazzi del Centro Sociale Polivalente per Diversamente Abili, “L’Angolo di Fló”, gestito dalla Cooperativa Sociale ‘Oasi’ ed in collaborazione con i Volontari della Confraternita della Misericordia.

“Sono già diversi anni che, collaborando con i Volontari della Misericordia di Torremaggiore ed i ragazzi del servizio civile, portiamo avanti un laboratorio teatrale finalizzato alla realizzazione di un ‘teatro integrato’, basato unicamente sul non verbale. Puntiamo infatti a valorizzare il linguaggio del corpo e delle emozioni. Da un paio di anni inoltre, da tutto il lavoro svolto durante l’anno, sono nati e continuano a realizzarsi dei progetti che poi si concretizzano con degli spettacoli”, dichiara con entusiasmo Tina CAVALLOTTI, Responsabile del Coordinamento del Centro Sociale Polivalente “L’Angolo di Fló”.

“L’anno scorso abbiamo lavorato sulle cinque emozioni primarie e
lo spettacolo, con appunto il nome di ‘Emozioni al Tramonto’, è stato un vero successo. Per la sua realizzazione già avevamo collaborato con il centro per demenze ‘il Filo Continuo’, gestito sempre dalla Cooperativa Sociale ‘Oasi’ e di diverse scuole di danza ed anche in questa occasione ci stiamo avvalendo della loro partecipazione. Nello specifico, con noi lavora anche la comunità riabilitativa ‘OHANA’ di Serracapriola, gestita sempre da ‘Oasi’; ‘il Filo Continuo’ e le scuole di danza Tangram e Smile. Inoltre ci sarà una bella novità… Abbiamo chiesto la collaborazione delle Scuole Superiori ed alcune classi hanno partecipato al concorso per la grafica del logo unico, da utilizzare per la compagnia teatrale. Lo spettacolo di quest’anno si chiama ‘Solo Chi Sogna Può Volare’ ed è frutto di un lavoro di gruppo, basato sulla introspezione personale, poi condivisa sui sogni. Tutto ciò che è stato il risultato dei gruppi di lavoro, è divenuto dunque tema per creare le singole scene e per realizzare il testo di una canzone inedita, scritta e musicata proprio per i nostri ragazzi! Il progetto musicale è stato curato da IL MECCANISMO”, puntualizza Tina, la Coordinatrice del Centro Sociale Polivalente “L’Angolo di Fló”.

Per assistere allo spettacolo è necessario prenotare o per il venerdì o per il sabato.
Il costo del biglietto è di 5 euro e ci si può rivolgere presso il centro polivalente “L’Angolo di Fló”.
3201906037
3477063823

Elisabetta Ciavarella

Altri articoli

Back to top button